DAI DIAMANTI NON NASCE NIENTE…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

logo_diamondleagueIn una bella canzone De Andrè terminava dicendo che “dai diamanti non nasce niente…”. Di diverso avviso sembra essere la Fidal che è entrata a far parte della Diamond League (Lega Diamante) che, già dal nome dovrebbe essere qualcosa di meglio della Golden League (Lega Oro). Per questa operazione di stampo internazional-politico-sportivo, dopo una sofferta quanto mai chiarita vicenda, la Fidal ha visto venire meno la figura Gigi D’Onofrio, storico meeting director che in anni di lavoro era riuscito, a portare il Golden Gala di Roma ai massimi livelli mondiali.

Non conosciamo bene i termini contrattuali dell’impegno Fidal con la Diamond League (e per la verità sembra che nemmeno la maggior parte dei consiglieri federali li conoscano) ma quello che è pubblicamente visibile, lo possiamo sapere e commentare.

Per il momento voglio evidenziare solo due aspetti. Il primo e più grave è lo spostamento di data del Golden Gala di Roma. Non so quanto è costato alla Fidal (in termini di denaro) l’ingresso nella Diamond League e l’uscita (in termini di capacità) di Gigi D’Onofrio però il primo effetto non è certo un granchè. La data del Golden Gala è stata anticipata al 10 Giugno che di per se è già abbastanza penalizzante ma che non è niente in confronto al fatto che il giorno dopo, cioè l’11 di Giugno, in Sud Africa ci sarà la partita inaugurale dei mondiali di calcio 2010. Che tipo di interesse e impatto avrà il Golden Gala sui telespettatori quando il tam tam dei pallonari sarà ai massimi livelli udibili? Con un po’ di sarcasmo verrebbe da dire che il primo calcio… dei mondiali di calcio, l’ha subito proprio il Golden Gala. Senza mezzi termini direi che quest’anno Roma si è presa la data peggiore, davvero un successo per la nostra diplomazia sportiva!

Secondo aspetto, questo più marginale, è il sito www.goldengala.it che (già bruttino di suo) è stato praticamente azzerato nelle news quasi come se il passato fosse da cancellare. Non so chi abbia ispirato questa mossa così radicale ma la cosa stride e di parecchio se si vanno a confrontare gli altri siti internet dei meeting della Golden League. Vedere per credere, ecco i link:

http://www.goldengala.it
http://www.weltklassezuerich.ch/en/meeting.html

http://www.istaf.de/start.php

http://www.sport.be/belgacommemorialvandamme/2009/eng/

http://www.bislettgames.com/

http://www.meetingareva.com/index.php?language=uk

 

Per finire e per completezza di informazione ecco qui sotto tutte le date 2010 della prossima Diamond League:
Doha –
14maggio
Shanghai –
23 maggio
Oslo –
4 giugno
Roma –
10 giugno
New York –
12 giugno
Eugene –
3 luglio
Losanna –
8 luglio
Gateshead –
11 luglio
Parigi –
16 luglio
Monaco –
22 luglio
Stoccolma –
6 agosto
Londra –
13-14 agosto
Zurigo –
19 agosto
Bruxelles –
27 agosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *