Terzo posto per l’Italia ai Mondiali studenteschi di cross

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Partenza-mondiali-Slovacchia-018La rappresentativa italiana formata dalle magnifiche sei di Pavullo sì è classificata al terzo posto ai mondiali slovacchi di corsa campestre.
Un evento storico dato che dalle prime notizie sembra che sia la migliore prestazione di sempre di una formazione italiana a questi giochi studenteschi.

Il sogno del tecnico Mauro Bazzani che in una precedente intervista rilasciataci ci aveva confessato che dalle sue atlete si aspettava che stabilissero il miglior piazzamento di sempre dell’Italia a questi giochi sì è avverato.
Sta di sicuro nascendo una nuova scuola italiana del mezzofondo tra i monti dell’Appennino modenese, nomi come Christine Santi, Chiara Covili, Francesca Bertoni, Chiara Casolari, Silvia Vandelli e Gianaroli Silvia.

Ricordiamo brevemente il palmares ottenuto fino’ora da queste atlete:
Christine Santi Campionessa italiana 2000 metri piani su pista e cross categoria cadette; Chiara Covili campionessa regionale di cross, Francesca Bertoni primatista regionale 3×1000, Chiara Casolari vincitrice del prestigioso cross del Campaccio, seconda alla cinque mulini terza agli italiani di cross; Silvia Vandelli campionessa regionale di corsa campestre, Silvia Gianaroli campionessa italiana 400 ostacoli 2009 allieve, nata mezzofondista, dal momento che si allena con un tecnico come Mauro Bazzani. Il team del Mollificio Modenese esulta per il successo delle sue atlete pavullesi, il suo patron Gianni Ferraguti è estremamente contento per l’ottimo lavoro fatto dalle atlete del professor Bazzani che in questi anni stanno sempre più dimostrando di valere tanto oro quanto pesano.

Clicca qui per i risultati


Foto Gino Esposito per Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *