Libania Grenot madrina dei Campionati Italiani Assoluti di Grosseto

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Il dolce sorriso di Libania Grenot illumina Grosseto. A poco più di un mese dall’edizione numero 100 dei Campionati Assoluti nel capoluogo maremmano (30 giugno-1° luglio), la primatista e campionessa italiana in carica dei 400 metri è stata la protagonista, oggi pomeriggio al Campo Scuola “Bruno Zauli”, del nuovo appuntamento di “A scuola con il campione”. Per lei un allenamento in compagnia dei migliori specialisti toscani delle categorie giovanili e dei tanti ragazzi dell’Atletica Grosseto Banca della Maremma, per l’iniziativa promossa insieme al Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, in vista proprio dell’appuntamento di fine giugno allo Stadio Zecchini.

Ho un titolo italiano da difendere, e punto a confermarmi qui a Grosseto. – ha sottolineato la finanziera della Fiamme Gialle –  Sarà una tappa fondamentale verso gli Europei di fine luglio a Barcellona. Non è poi escluso che possa tornare di nuovo a Grosseto prima degli Assoluti, per svolgere qualche allenamento e provare la pista dello stadio, perché sono rimasta molto colpita dagli impianti che ho trovato. Il mio debutto quest’anno sarà al meeting di Torino, il 12 giugno: adesso sto bene, anche se ancora non sono nel pieno della forma, ma l’importante sarà esserlo al momento giusto e mi sento fiduciosa. Il mio 2009 purtroppo si era concluso anzitempo, con l’infortunio in staffetta ai Mondiali di Berlino, uno strappo muscolare al quadricipite destro. Ma, già da metà novembre, ho potuto iniziare la preparazione invernale, sempre a Tivoli e seguita da Riccardo Pisani”.

Accompagnata da Vittorio Di Saverio, direttore tecnico delle Fiamme Gialle, la Grenot è stata travolta dall’entusiasmo dei giovanissimi: “Un’esperienza molto divertente e importante per loro che praticano questo sport e per me che posso trasmettere un po’ della mia esperienza. I 400 sono una specialità dura, che va imparata gradualmente”. Giri di riscaldamento, stretching, andature e poi la prima firma sulla locandina di presentazione degli Assoluti di fine giugno.

In mattinata, un gruppo di 18 studenti dell’Istituto Professionale Einaudi aveva svolto un incontro con i rappresentanti federali, poiché saranno impegnati durante gli Assoluti come operatori informatici, come già avvenuto durante i Campionati italiani allievi dello scorso ottobre.

Dopo l’incontro di venerdì, il prossimo appuntamento con il progetto ‘A Scuola con il Campione’ avrà come protagonista Oscar Pistorius. Il campione sudafricano, in arrivo tra pochi giorni in Italia, tornerà a fare di Grosseto la propria casa per gli allenamenti, in vista della stagione dei meeting europei, accompagnato quest’anno dal connazionale e campione del mondo in carica sugli 800 metri Mbulaeni Mulaudzi e dal dominicano Felix Sanchez, campione olimpico 2004 dei 400 ostacoli. Intanto è attivo il sito web dei Campionati Italiani. All’indirizzo http://www.assolutigrosseto2010.it saranno disponibili a breve tutte le informazioni utili, foto, notizie e curiosità sul campionato tricolore assoluto, ospite per la prima volta del capoluogo maremmano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *