16° GRAN PREMIO DELL’ADRIATICO A S. BENEDETTO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In quest’ultimo week-end l’ATLETICA TORRIONE ha organizzato sulla pista di San Benedetto del Tronto il meeting master nazionale di più ormai lunga tradizione, visto che la prima edizione risale al 1988. C’è stata una buona partecipazione di atleti con altrettanti buoni, risultati senza però acuti straordinari come in annate passate. Ancora una volta è stato confermato che questa manifestazione si addice soprattutto ai velocisti ed ai lanciatori. Nella classifica a squadre ha prevalso la LIBERATLETICA ARIS ROMA, dopo diversi anni di predominio della S.E.F. MACERATA quest’anno solo seconda.

Nell’analisi dei risultati la gara di maggior contenuto tecnico e agonistico è stata quella del lancio del disco categoria MM50 con un podio alla fine composto da. 1° Giampaolo CRETONI (Amleto Monti) 48,30mt. – 2° Ugo CIAVATELLA (Athletics L’Aquila) 47,19mt. – 3° Bruno CELEBRIN (Marathon Ischia) 45,90mt. Sono prestazioni con cui i tre i lanciatori avrebbero vinto quasi tutte le edizioni dei Campionati Italiani Individuali di categoria. Sempre nel disco mascchile MM55 bella misura dell’albanese de Roma Xhavit DERHEMI (Libertaletica Roma) con 42,09mt. Nel martello MM40 in evidenza l’ex nazionale Francesco DE SANTIS (Amleto Monti) con 54,82mt. Mentre nel giavellotto maschile la miglior misura è stata quella tra gli MM60 di Francesco CACCIATORI (CUS Romatletica) con 41,73mt. Tra le donne lanciatrici protagoniste ancora una volta Paola MELOTTI (MF50 – CUS Lecce) (10,48mt. nel peso, 32,76mt. nel martello e 11,47mt. nel martellone) e Brunella DEL GIUDICE (MF65 – Nuova Atl. dal Friuli) (8,13mt. nel peso, 32,77 nel martello e 12,71mt. nel martellone). C’è poi stata la miglior prestazione italiana MF80 del lancio del martello ad opera della tenace Anna FLAIBANI (19/08/1928, Nuova Atl. dal Friuli) con 17,19mt. utilizzando il nuovo attrezzo di kg.2 adottato dalla categoria in sostituzione di quello da kg.3. Bene anche nel disco MF55 Rosanna GRUFI (1952, SEF Macerata) vicino al suo primato italiano di categoria con un lancio di 28,31mt.

Nella velocità maschile nuovamente in evidenza il forlivese neo MM50 Marco MORIGI (Edera Forlì) che ha vinto con ragguardevoli tempi i 100 metri in 11″96 e i 200 metri in 24″38. Nella categoria MM40 Massimiliano SCARPONI (Atl. Colosseo 200) s’è aggiudicato entrambi i duelli con l’ex-velocista nazionale Paolo CHIAPPERINI rispettivamente 11″33 a 11″50 sui 100mt. e 23″19 a 23″84 sui 200mt. Ancora ottimi tempi per Antonio ROSSI (Athlon Bastia) che da MM60 ha corso in 12″77 e 26″26. Nella velocità femminile risultati di pregio sono stati ottenuti dalla neo MF60 Umbertina CONTINI (Atl. Città di Padova) con 15″12 sui 10mt. e 31″30 sui 200mt. Altre eccellenti prestazioni le hanno ottenute tra le MF45 Annalisa GAMBELLI (DLF Ancona) con 13″79 sui 100mt. e Giuseppina PERLINO (Atl. Ambrosiana) con 1’03″77 nei 400mt. Un discocro a parte meritano la molisana quasi 52enne Anna PAGNOTTA (CUS Molise) che sta tornando a grandi livelli e qui ha corso i 400 in 1’05″98; e la padovana (ad agosto 77 anni) Emma MAZZENGA (Atl. Città di Padova) capace di 1’25″77 nei 400mt. (molto vicina al suo record di categoria) e 3’31″64 negli 800mt. Sono prestazioni molto incoraggianti in vista dei prossimi Campionati Europei in Ungheria.

Nei salti le cose migliori sono venute da due atlete sammarinesi. Nel lungo Graziella SANTINI (01/08/1960 – Track & Field San Marino) ha saltato 4,65mt. che rappresenta la miglior prestazione MF50 “pre” all’aperto di tutta la nostra penisola; ricordando però che Carla FORCELLINI nell’ultima stagione indoor ha saltato 4,80mt. Nel salto in alto l’altra sammarinese più volte campionessa italiana master Giuseppina GRASSI (27/01/1957, Track & Field) è salita fino a 1,40mt. che rappresenta la miglio misura di una over-53 sempre nella nostra penisola. Altra ottima misura quella della quasi 74enne Giulia PERUGINI (S.E.F. Macerata) in grado ancora di saltare 1,05mt. In campo maschile tra i saltatori la miglior prestazione l’ha ottenuta il surfista romano neo MM50 Marco MASTROLORENZI (CUS Romatletica) con 1,75mt. sempre nel salto in alto.

icon Risultati 16° Gp dell’Adriatico – S. Benedetto del Trono – Maggio 2010 (343.74 kB)

 

SELEZIONE dei MIGLIORI RISULTATI MASCHILI

100mt.
M40: Massimiliano SCARPONI (Atl. Colosseo 2000) 11″33
M40: Paolo CHIAPPERINI (Veloscisti Latina) 11″50
M50: Marco MORIGI (Edera Forlì) 11″96
M60: Antonio ROSSI (Athlon Bastia) 12″77
M70: Aldo CAMBIAGHI (Road Runners Milano) 14″48

200mt.
M40: Massimiliano SCARPONI (Atl. Colosseo 2000) 23″19
M40: Paolo CHIAPPERINI (Velocisti Latina) 23″84
M50: Marco MORIGI (Edera Forlì) 24″38
M60: Antonio ROSSI (Athlon Bastia) 26″26
F50: Antonio CASO (Atl. Aversa Agro) 26″85
M70: Aldo CAMBIAGHI (Road Runners Milano) 30″12

400mt.
F35: Massimiliano POETA (Atl. Fabriano) 51″66
F45: Alessandro TIFI (SEF Macerata) 55″63

800mt.
M50: Vincenzo ANDREOLI (Atl. San Marco) 2’16″58
F60: Averrado DRAGONI (Atl. Ambrosiana) 2’23″69

1500mt.
M45: Marco MORACAS (Acquadela Bologna) 4’26″82
M50: Vincenzo ANDREOLI (Atl. San Marco) 4’37″31

200 ostacoli
F50: Marco MERCADANTE (Atl. Recanati) 30″00
F55: Renzo CAPECCHI (Atl. Alma Fano) 30″94

ALTO
M50: Marco MASTROLORENZI (CUS Romatletica) 1,75
M55: Paolo MARCONI (Atl. Recanati) 1,57
M75: Luigi EBRAICO (Atl. Aversa Agro) 1,18
M80: Silvano PIERUCCI (SEF MACERATA) 1,10

LUNGO
M45: Giorgio SPAGNOLI (Edera Forlì) 5,65
M55: Giuseppe BARBANTI (Acquadela Bologna) 5,17

PESO
M60: Gilberto ROSSI (Atl. Soledros) 12,31
M70: Italo CARTECHINI (SEF Macerata) 12,20

DISCO
M50: Giampaolo CRETONI (Amleto Monti) 48,30
M50: Ugo CIAVATELLA (Athletics L’Aquila) 47,19
M50: Bruno CELEBRIN (Marathon Ischia) 45,90
M55: Xhavit DERHEMI (Libertaletica Roma) 42,09
M65: Romano BIANCO (Atl. Ambrosiana) 41,15

MARTELLO
M40: Francesco DE SANTIS (Amleto Monti) 54,82
M45: Lucio SERRANI (Amleto Monti) 40,86
M50: Alessandro D’ALBERTO (Althletics L’Aquila) 41,77
M55: Sandro SANGERMANO (Pol. Roma XIII) 38,62
M60: Rezio GIANOLI (Masteratletica Vicenza) 38,11
M70: Italo CARTECHINI (SEF Macerata) 37,72

MARTELLONE
M45: Lucio SERRANI (Amleto Monti) 11,07
M55: Sandro SANGERMANO (Pol. Roma XIII) 14,13
M65: Giuliano VANNINI (Liberaletica Roma)13,50
M65: Giorgio SCHIAVONI (Acquadela Bologna) 12,10

GIAVELLOTTO
M45: Maurizio PINI (Athlon Bastia) 43,59
M60: Francesco CACCIATORI (CUS Romatletica) 41,73
M65: Vincenzo CAPPELLA ( – SEF Macerata) 36,33

 

SELEZIONE dei MIGLIORI RISULTATI FEMMINILI

100mt.
F45: Annalisa GAMBELLI (DLF Ancona) 13″79
F60: Umbertina CONTINI (Atl. Città di Padova) 15″12

200mt.
F40: Daniela PARENTI (SantaMonica Misano) 28″70
F60: Umbertina CONTINI (Atl. Città di Padova) 31″30
F65: Pasqualica CECOTTI (Nuova Atl. dal Friuli) 35″65

400mt.
F40: Giusy LACAVA (AVAR) 1’04″28
F45: Giuseppina PERLINO (Atl. Ambrosiana) 1’03″77
F50: Anna PAGNOTTA (CUS Molise) 1’05″98
F75: Emma MAZZENGA (Atl. Città di Padova) 1’25″77

800mt.
F40: Chiara MORISI (Atl. Città di Padova) 2’29″53
F75: Emma MAZZENGA (Atl. Città di Padova) 3’31″64

1500mt.
F40: Chiara MORISI (Atl. Città di padova) 5’06″09
F50: Cinzia BARLETTA (Libertaletica Roma) 5’43″65

3000mt.
F40: Rita MASCITTI (AVIS S. Benedetto) 11’22″22
F45: Roberta PIGNATARO (SEF Macerata) 11’41″97
F50: Monica ALVONI-TAMBURINI (Acquadela Bologna) 11’45″97

200 ostacoli
F40: Giusy LACAVA (AVAR) 32″99

ALTO
F50: Giuseppina GRASSI (Track6Field Rsm) 1,40
F70: Giulia PERUGINI (SEF Macerata) 1,05

LUNGO
F50: Graziella SANTINI (Track&Field Rsm) 4,65
F55: Maria Grazia RAFTI (Liberatletica Roma) 3,81

PESO
F50: Paola MELOTTI (CUS Lecce) 10,48
F50: Anna MAGANI (Acquadela Bologna) 9,77
F65: Brunella DEL GIUDICE (Nuova Atl. dal Friuli) 8,13

DISCO
F55: Rosanna GRUFI (SEF Macerata) 28,31
F65: Brunella DEL GIUDICE (Nuova Atl. dal Friuli) 22,51

MARTELLO
F45: Marzia ZANOBONI (Liberatletica Roma) 31,13
F50: Paola MELOTTI (CUS Lecce) 32,76
F65: Brunella DEL GIUDICE (Nuova Atl. dal Friuli) 32,77
F80: Anna FLAIBANI (Nuova Atl. dal Friuli) 17,19

MARTELLONE
F45: Marzia ZANOBONI (Liberatletica Roma) 10,97
F50: Paola MELOTTI (CUS Lecce) 11,47
F65: Brunella DEL GIUDICE (Nuova Atl. dal Friuli) 12,71

 

Classifica Squadre Femminile
1° LIBEATLETICA ROMA pt.239
2° S.E.F. MACERATA pt.224
3° ATLETICA CITTA’ di PADOVA pt.74

Classifica Squadre Maschile
1° LIBEATLETICA ROMA pt.267
2° ATHLON BASTIA pt.266
2° S.E.F. MACERATA pt.211

Classifica TROFEO GIOVANNI MONTI
1° LIBEATLETICA ROMA pt.506
2° S.E.F. MACERATA pt.435
3° ATHLON BASTIA pt.266
4° ACQUADELA BOLOGNA pt.195
5° ATLETICA FABIANO pt.163
6° ATLETICA AMBROSIANA pt.127

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *