PRIMA GIORNATA DEI CDS ALLIEVI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sono partiti oggi i Campionati di Società Allievi, divisi nelle varie finali: quella per l’assegnazione degli scudetti a Vicenza e poi nell’ordine le finali A1,A2 e A3 rispettivamente a Vicenza, Majano (UD), Saronno (VA) e Fano (PU). Molti i risultati interessanti nei diversi campi gara, andiamoli a vedere nel dettaglio.

Iniziamo con la finale A di Vicenza, in cui le favorite Fiamme Gialle Simoni per i ragazzi e Fondiaria-SAI Atletica per le ragazze tengono testa alle previsioni della vigilia, guidando la classifica provvisoria. Dietro inseguono Riccardi Milano e Vicentina nella classifica maschile, Italgest Athletic Club e CaRiRi in quella femminile.
Come risultati individuali da sottolineare il 56.553 sul giro di pista di Flavia Battaglia della Fondiaria-SAI, mentre tra gli uomini si impone il palermitano Cristiano Zingales in 49.17. Nei 1500mt, poi, nella gara maschile vince per distacco il mezzofondista delle Fiamme Gialle Simoni Moh Abdikadar Sheik Ali che chiude in 4:04.80. Nel salto con l’asta Luigi Spiller delle FF.GG. Simoni sale a quota 4.20m, mentre nel lancio del disco ottimo spunto di Stefano Petrei dell’Atletica Udinese, che scaglia l’attrezzo a 53.13m. Ottimo lancio anche quello della giavellottista dell’Atletica Firenze Marathon Gessica Serra, che arriva a 47.67m.

Per quanto riguarda la finale A1 che si sta svolgendo a Majano, invece, tra gli Allievi è lotta serrata tra Lecco-Colombo Costruzioni e La Fratellanza 1874 , con la OSA Saronno che insegue a pochi punti. In campo femminile, invece, tiene il primato provvisorio l’Alteratletica Locorotondo seguita da Atletica Livorno e Nuova Atletica Varese.
Tra i risultati di maggior spicco annotiamo il 10.89 nei 100m del velocista dell’Atletica Imola Luca Valbonesi, il 4:04.96 nei 1500m del mezzofondista Lorenzo Dini dell’Atletica Livorno, il 6:17.40 nei 2000st di Vincenzo Lorefice in forze alla Sport Club Catania. In campo femminile, invece, in risalto Ambra Gatti del CUS Parma che chiude il giro di pista in 57.88 ed Alessia Trost, saltatrice dell’Atletica Brugnera Friulintagli, che nell’alto arriva subito a 1.80 ma poi fallisce l’assalto al primato tentato con la misura di 1.91.

Passiamo poi alla finale A2, in programma a Saronno, in cui si sono messi in evidenza Francesco Nati dell’Atletica Futura Roma, che nel salto con l’asta è arrivato a quota 4.30, e Anna Bongiorni del Cus Pisa, che nei 100mt ha fatto segnare un ottimo 12.02. Non disponibili ancora le classifiche di società.

Concludiamo, infine, con la finale A3 di Fano, in cui tra gli Allievi guida la formazione dell’Alto Lazio seguita a pochi punti dall’ Alto Friuli e dall’ Atletica Gorizia, mentre tra le Allieve al primo posto l’ Atletica Porto Torres, con Atletica Vis Abano e US Sangiorgese che inseguono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *