Campionati nazionali usa, in evidenza i concorsi e gli ostacoli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ieri si è svolta l’ultima giornata di gare dei campionati nazionali americani. Di grande effetto l’asta femminile vinta da una rediviva Suhr (meglio conosciuta come Stuczynski) la quale, nonostante un vento fastidioso, ha dominato con l’ottima misura di 4.89 che si attesta anche come nuovo limite mondiale davanti alla brasiliana Murer.

La giornata era partita con la marcia, una specialità “depressa” negli Usa che vede infatti le vittorie, sia in campo maschile che femminile, con tempi piuttosto mediocri. Si migliora un po’ con il disco donne dove la Breisch che vince con 63.34 avvicinando il suo personale stagionale.

Nel lungo uomini, specialità un po’ ferma negli ultimi anni, si impone il primatista stagionale Dwight Phillips con 8.37 che risulta essere molto vicino al 8.42 fatto a Roma circa quindici giorni fa. Per lui anche l’aiuto del vento che in quel salto spirava a +1.9. Ma il risultato di maggior pregio arriva nei 110 hs ad opera di David Oliver, unico atleta che quest’anno ha corso sotto la magica barriera dei 13 secondi netti. L’americano, dopo l’exploit di Shangai dove corse in 12”99, ieri ha saputo fare meglio correndo in 12”93 (nuovo personal best) aiutato da un generoso, benche regolare vento, che soffiava a + 1.7. Dietro di lui praticamente il vuoto per due decimi con Wilson e Ash a chiudere rispettivamente in 13”17 e 13”19.

Per le due finali dei 200, al femminile vince, al rientro dopo anni di stop, Consuella Moore con un promettente 22”40 mentre nella gara maschile si migliora Wallace Spearmon con un più che soddisfacente 19”77 davanti a Walter Dix (20”14) e Xavier Carter (20”29). Purtroppo la prestazione maschile risulterà inficiata da un vento oltre il limiti del regolamento (+2.9).

Chiudiamo con l’ultimo risultato degno di nota, la vittoria di Christian Cantwell nel peso uomini che con 21.65 si impone davanti a Reese Hoffa (21.33) e Adam Nelson che chiude in 20.84.

Tutti i risultati.

fonte foto: preracejitters.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *