Nel C.d.S. Master 2010 Titoli Regionali per l’Arca Atletica Aversa e la Vis Nova di Salerno

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lo Stadio Vestuti di Salerno è stato teatro delle 2 giornate di gara dei Campionati Regionali di Società Master maschili e femminili. Nel settore Master maschile al termine delle 13 gare valide del programma tecnico, sul gradino più alto del podio è salito ancora una volta la forte formazione dell’Arca Atletica Aversa che ha conquistato il Titolo Regionale di Società totalizzando 9866 punti.

La compagine di Aversa, guidata da Vittorio Savino e Carmine Gambino, ha relegato al secondo posto la società Atletica Marano che grazie alle prestazioni tecniche di Mario Longo, con 7774 punti ha preceduto sul podio il team dell’Atletica Virgiliano di Posillipo che ha conseguito 7741 punti. Al quarto posto si è classificata la Vis Nova di Salerno(punti 7312) ed al quinto e sesto posto rispettivamente la società Hippos C.F.(punti 6420) e il Budokan Portici con 4828 punti. Tra gli atleti Master maschile, i migliori risultati tecnici individuali dell’Arca Atletica Aversa sono stati ottenuti da Antonio Caso nei 100m che con 890 punti(11”8)ha ottenuto la seconda migliore prestazione tecnica dei Campionati; Ciro D’Angelo con punti 831 nel Giavellotto con un lancio di 42,74; Antonio D’Errico nei 200hs con(punti 707(29”2); nell’Alto con Luigi Ebraico con 860 punti(1,21) ed Angelo Zagaria nel Peso con 810 punti.(11,08). Nel settore master maschile da segnalare la migliore prestazione tecnica dello sprinter napoletano Mario Longo(Atl. Marano) conseguita nei 200m(22”8) con 1050 punti.

Nel settore maschile da segnalare Prisco D’Arco(Isaura) con la doppia vittoria nei 1500m(punti 779) ed 800m con 712 punti. In evidenza anche i napoletani Giovanni Lenzi nell’Alto con 781 punti e Nestore Amendola che nel Peso ha ottenuto 707 punti, entrambi targati Atletica Virgiliano. Nel settore master maschile in evidenza i salernitani Alfonso Trapanese nei 400m(712 punti)e Giuseppe Plaitano nell’Alto(774 punti), entrambi della Vis Nova. Nel settore femminile il Titolo Regionale di Società è stato conquistato dalla forte compagine della Vis Nova di Salerno che ha totalizzato 7905 precedendo sul podio la società napoletana dell’Atletica Virgiliano che ha totalizzato 6033 punti. Al terzo posto sul podio è salita la società dell’Hippos C.F. con 5926 punti. Nel settore master femminile, nelle gare individuali in luce per i colori della Vis Nova Salerno la lanciatrice ucraina Lyubov Douhopolyuk che si è imposta in 2 gare: Peso e Disco(punti 873 e 772) ed Oksana Derkach nel Triplo(873 punti), entrambe premiate con la terza miglior prestazione tecnica dei Campionati. Il miglior risultato tecnico per l’Atletica Virgiliano è stato conseguito da Fulvia Frezza nei 100m(punti 641) e per l’Hippos C.F da Alessandra Cerè nei 200m con 578 punti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *