Domani la 22° edizione del Meeting Arcobaleno

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ tutto pronto per la 22° edizione del Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa, in programma domani allo Stadio Comunale Giuseppe Olmo di Celle Ligure e caratterizzato dalla partecipazione di 500 atleti provenienti da 28 nazioni.

Il “colpaccio” firmato Comune di Celle Ligure e Atletica Celle Ligure viene messo a segno a pochissimi giorni dal via a questa rassegna internazionale di atletica leggera (inserita nel circuito Europe Athlètisme Promotion). Alle 21.30 tutti i riflettori saranno puntati su Oscar Pistorius, il velocista sudafricano di Pretoria che vuole battere il suo record personale (46.23 sui 400 a Losanna 2008) proprio nel Ponente ligure e l’occasione propizia arriverà nel 18° Trofeo AVIS Celle. Attenzione, però, a Mohamed Ashour (Libia), personale di 45.35.

Ultimissima novità è l’iscrizione di Dorcus Inzikuru (800 e 1500), mezzofondista dell’Uganda campionessa mondiale nei 3000 siepi nel 2005: nei 1500 incrocerà Emma Quaglia (CUS Genova) e l’australiana Lara Nicod. Ci sarà un po’ di Carl Lewis (nove ori e un argento alle Olimpiadi) in pista grazie alla presenza del suo mentore Joe Douglas. I suoi nuovi pupilli, Jonathan Johnson e Prince Mumba, vogliono mettersi in evidenza negli 800 (19° Memorial Fregoli).

Che spettacolo nei 200, invece, dove l’inglese Jeffrey Lawal Balogun (20.38) e lo statunitense Otis Mc Daniel (20.35) lotteranno per la vittoria.  Occhio all’americana April Garner (13.20 sui 100 ostacoli) , nei 110 ostacoli maschili il connazionale Timothy Bogdanov (13.49) vuole guastare la festa a Emanuele Abate, alassino cresciuto nel CUS Genova e ora in forza alle Fiamme Oro. Abate è iscritto pure alla gara dei 200.

Alle 17:30, nei 1500 in carrozzina (11° Trofeo Insieme nello Sport-Fondazione Carisa A.De Mari), brilla la stella di  Francesca Porcellato, dieci medaglie alle Paralimpiadi estive (due ori, tre argenti, cinque bronzi), una alle Paralimpiadi Invernali (oro a Vancouver nel chilometro sprint) e quattro titoli mondiali. Sarà interessante anche la prova di Enzo Masiello, lo scorso anno record-man della pista.

Il Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa è supportato da tre importanti partner: Olmo La Bicilissima, Mondo SPA, Asics.  E’ molto importante la collaborazione con i Meeting di Donnas (10 luglio) ed Albertville (12 luglio), tutti inseriti nel circuito EAP: grazie a questa sinergia il livello tecnico del meeting è cresciuto ulteriormente rispetto alle precedenti edizioni.

Questo il programma delle gare di domani:

13.30 – Ritrovo Concorrenti
14.45 – Chiusura conferma iscrizioni gare giovanili

Gare settore giovanile/promozionale/disabili
15.30 80 Cadette, 15.45 80 Cadetti, 16.00 600 Ragazze, 16.15 600 Ragazzi, 16.30 600 Cadette, 16.40 600 Cadetti, 16.50 800 Allieve, 17.00 800 Allievi, 17.30   1500 m./carrozzella Atleti disabili – 11° TROFEO INSIEME NELLO SPORT

18.00    200 p. Donne (pre Meeting)
a seguire 200 p. Uomini (pre Meeting)
(partiranno per ultime le serie con Atleti/e accreditati dei tempi migliori)

Gare settore assoluto
19.00   800 Donne, 19.15 800 Uomini (19° MEMORIAL ROLANDO FREGOLI), 19.40  100 hs Donne, 20.00 110 hs. Uomini, 20.20 400 hs Donne, 20.30 400 hs Uomini, 20.45 200 Donne,
21.00 200 Uomini (16° GRAN PREMIO GIUSEPPE OLMO), 21.15 400 p. Donne (20° TROFEO ATLETICAEUROPA), 21.30 400 p. Uomini (18° TROFEO AVIS CELLE), 21.45 1.500 Donne,
22.00  1.500 Uomini

 Concorsi                
Giavellotto Uomini 15.00 , Asta Donne 15.00, Peso Cadetti 16.45, Lungo Donne  17.00 , Alto Donne 17.00, Peso Cadette 17.45, Alto Uomini 19.30, Lungo Uomini  19.30                             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *