ANTEPRIMA C.D.S. MASTER – 5

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sono disponibili sul sito della F.I.D.A.L. le liste degli iscritti a Cagliari (vedi al link  http://www.fidal.it/2010/COD2561/Index.htm ) e quindi è possibile fare un primo consuntivo sulla risposta che le società hanno dato alla tribolata scelta di disputare la Finale in quella sede tanto decentrata. Il numero di società che hanno inviato le loro iscrizioni è di 21 maschili e di 20 femminili e questo dato è al si sopra delle previsioni pessimistiche che erano state fatte da alcuni, noi compresi. Si potrebbe dire che c’è stata una volta di più la dimostrazione di quanto i masters abbiano capacità di adattamento e spirito di sacrificio. Alla fine sembra aver prevalso nei più la voglia di partecipare e di esserci. Vogliamo comunque andare un poco più a fondo e capire innanzitutto chi ci sarà e chi no. 

 

Queste che seguono sono le liste maschili e femminili delle società che avevano conquistato sul campo il diritto alla Finale ed evidenziate in grassetto le società che avrebbero dovuto partecipare, ma che invece non saranno a Cagliari.

Società MASCHILI ammesse dopo Fase Regionale:

1. ROMATLETICA 10955

2. TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO 10.851

3. OLIMPIA AMATORI RIMINI 10.815

4. DAINI CARATE BRIANZA 1.0466

5. VITTORIO ALFIERI ASTI 10.392

6. ATLETICA AMBROSIANA 10.373

7. ATLETICA SAN MARCO VENEZIA 10.091

8. ROAD RUNNERS CLUB MILANO 10.019

9. S.E.F. MACERATA 9.985

10. LA FRATELLANZA 1874 9.984

11. ARCA ATL. AVERSA AGRO AVERSANO 9.865

12. VIRTUS ESTE VALBONA 9.844

13. LIBERATLETICA ARIS ROMA 9.753

14. CUS PALERMO 9.747

15. ATHLON BASTIA 9.719

16. ATL. VIRTUS CASTENEDOLO 9.588

17. LA GALLA PONTEDERA ATL. 9.571

18. ATL. SANDRO CALVESI 9.552

19. POLISPORTIVA CAPRIOLESE 9.456

20. ATLETICA SELARGIUS 9.447

21. MASTERATLETICA VICENZA 9.383

22. MERAN MEMC VOLKSBANK 9.364

23. G. SCAVO 2000 ATLETICA 9.278

24. ATLETICA 100 TORRI PAVIA 9.139

25. ATLETICA PISTOIA 9.048

26. DIL. PUNTESE S.G. LA PUNTA 8.891

ammesse perchè campioni regionali

27. AMICI DEL TRAM OPCINA 8.612

28. UNIVERSALE ALBA DOCILIA 7.931

29. NUOVA ATLETICA ISERNIA 7.561

30. ATLETICA AMATORI REGGIO 6.648

 

MASCHILI iscritte (21):

10.955 ROMATLETICA

10.815 OLIMPIA AMATORI RIMINI

10.466 DAINI CARATE BRIANZA

10.392 VITTORIO ALFIERI ASTI

10.373 ATLETICA AMBROSIANA

10.019 ROAD RUNNERS CLUB MILANO

9.984 LA FRATELLANZA 1874

9.865 ATL. AVERSA AGRO AVERSANO

9.844 VIRTUS ESTE VALBONA

9.753 LIBERATLETICA ARIS ROMA

9.719 ATHLON BASTIA

9.588 ATL. VIRTUS CASTENEDOLO

9.571 LA GALLA PONTEDERA ATL.

9.552  ATL. SANDRO CALVESI

9.456  POLISPORTIVA CAPRIOLESE

9.447 ATLETICA SELARGIUS

9.383 MASTERATLETICA VICENZA

9.278 G. SCAVO 2000 ATLETICA

9.048 ATLETICA PISTOIA

8.891 DIL. PUNTESE S.G. LA PUNTA

7.561 NUOVA ATLETICA ISERNIA

 

Società FEMMINILI ammesse dopo Fase Regionale:

1. ATLETICA ASI VENETO 10.462

2. ROMATLETICA 10.348

3. ATLETICA AMBROSIANA 10.152

4. ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE 9.549

5. LIBERATLETICA ARIS ROMA 9.234

6. VITTORIO ALFIERI ASTI  9.135

7. G. SCAVO 2000 ATLETICA  9.102

8. MERAN MEMC VOLKSBANK 9.103

9. S.E.F. MACERATA 8.891

10. PENTATLETICA TRIESTE 8.880

11. CUS PALERMO 8.872

12. IDEALDOOR LIBERTAS S.BIAGIO 8.843

13. ATLETICA SANTAMONICA 8.699

14. BALANGERO ATLETICA LEGGERA 8.527

15. ATLETICA SANDRO CALVESI 8.520

16. ATLETICA PISTOIA 8.241

17. ATL. VIS NOVA SALERNO 7.905

18. ATLETICA SAN GIOVANNI 7.827

19. S.S. ESPERIA 7.655

20. ATLETICA COGNE AOSTA 7.468

21. CENTRO SPORTIVO SCOL. L.DA VINCI 6.997

22. ATLETICA SELARGIUS” 6.808

23. ATLETICA VARAZZE 6.679

24. ATLETICA ROMA ACQUACETOSA 6.326

25. I GUERRIERI DEL PAVONE 6.298

26. ATLETICA BORGO A BUGGIANO 6.271

ammessa perchè campione regionale

27. AMLETO MONTI – TERNI 5.695

 

FEMMINILI iscritte (20):

10.462 ATLETICA ASI VENETO

10.348 ROMATLETICA

10.152 ATLETICA AMBROSIANA

9.549 ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE

9.234 LIBERATLETICA ARIS ROMA

9.135 VITTORIO ALFIERI ASTI

9.102 G. SCAVO 2000 ATLETICA

8.880 PENTATLETICA TRIESTE

8.843 IDEALDOOR LIBERTAS S.BIAGIO

8.699 ATLETICA SANTAMONICA

8.520 ATLETICA SANDRO CALVESI

8.241 ATLETICA PISTOIA

7.827 ATLETICA SAN GIOVANNI

7.655 S.S. ESPERIA

6.997 LEONARDO DA VINCI BZ

6.808 ATLETICA SELARGIUS

6.326 ATLETICA ROMA ACQUACETOSA

6.298 I GUERRIERI DEL PAVONE

6.271 ATLETICA BORGO A BUGGIANO

5.375 RUNNERS CAGLIARI 

Nel campionato maschile sono mancate due tra le possibili squadre aspiranti al titolo, TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO e i cugini della’ATLETICA SAN MARCO e questo fatto di certo sottrae molti motivi agonistici sia per la classifica di squadra che nelle singole gare individuali. Non ci saranno atleti come  Carmelo RADO, Domenico FURIA, Lucio BUIATTI, Piergiorgio CURTOLO, Giuseppe FRANCO. In più hanno dato forfait società di grande tradizione in questa manifestazione come SEF MACERATA (Silvano PIERUCCI), CUS PALERMO (Giuseppe GRIMAUDO) e MERAN VOLKSBANK (Edmund LANZINER). A ben vedere poi ci sono varie società appese alla buona sorte, con formazioni tirate all’osso. Il rischio è che l’improvvisa assenza di qualche atleta (mai arrivato a Cagliari per i più vari motivi) finisca per far saltare l’intero punteggio a squadre. Scopriremo solo a gare finite quante delle 21 squadre avranno ottenuto i 13 agoniati punteggi.

Nel campionato femminile saranno presenti tutte le prime sette società della Fase Regionale e quindi l’assegnazione del titolo nazionale non dovrebbe subire recriminazione. Le defezioni più evidenti saranno quelle di ancora di SEF MACERATA (Giulia PERUGINI, Rosanna GRUFI), CUS PALERMO (Maria RUGGERI, Marta ROCCAMO, Maria TRANCHINA) e MERAN VOLKSBANK (Waltraud EGGER, Ingeborg ZORZI). Anche qui discorso analogo: partiranno 20 società, ma quante arriveranno a 13 punteggi? Ad impressione il numero si assottiglierà, ma meglio rimandare a cose fatto, comprese le considerazioni su tutta la vicenda.

Restando alle previsioni sui titoli per quello femminile la partita sembra giocarsi senza altre intromissioni tra ATLETICA ASI VENETO (campione uscente) ROMATLETICA e l’ATLETICA AMBROSIANA. Le venete sulla carta hanno il potenziale maggiore, ma devono scontare varie defezioni e recuperi dell’ultimo minuto e così salgono molto le chances della altre due formazioni. Il titolo maschile, assenti le due società venete, potrebbe risolversi con un duello all’ultima staffetta tra OLIMPIA AMATORI RIMINI (campioni uscenti) e la ROMATLETICA; con il ruolo di outsiders per i piemontesi della VITTORIO ALFIERI ASTI e i brianzoli della DAINI CARATE BRIANZA ed i meneghini dell’ATLETICA AMBROSIANA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *