LE CLASSIFICHE DEL GRAND PRIX PENTALANCI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

C’è voluto un poco di tempo, ma forse siamo arrivati a capo delle classifiche definitive per quanto riguarda la prima edizione del GRAND PRIX di PENTATHLON LANCI; anche se la sezione “CLASSIFICHE” del sito F.I.D.A.L. riporta ancora la dizione “Classifiche provvisorie dopo le Finali”. Proviamo a tirare le somme. Sono 38 gli uomini che sono stati alla fine classificati, mentre tra  le donne sono state 19 (foto di Michelangelo Bellantoni).

Il punteggio più alto maschile è stato quello di Carmelo RADO (1933-MM75) che in tre prove ha totalizzato ben 13.824 punti, più di 2.000 rispetto al secondo, Franco BECHI (1940-MM70), finito a 11.804 punti. Leader assoluta tra le donne Paola MELOTTI (1957-MF50) con 9.789 punti totali; ma qui sono mancate Brunella DEL GIUDICE e Gabre GABRIC, per il fatto di non aver coperto tre prove, pur avendo partecipato all’ultima del Campionato Italiano a Macerata. Probabilmente la Federazione effettuerà le premiazioni della Grand Prix in occasione dei prossimi Campionati Italiani Indoor. Queste le classifiche di categoria:

MM35

1° Francesco LONGO tot.7.714

2° Alessandro VALSECCHI tot.7.673

MM40

1° Emanuele TORTORICI tot.7.643

2° Gaetano MARCHESE tot.7.417

MM45

1° Massimo BENEDETTI tot.6.357

2° Francesco CAZORA tot.4.998

MM50

1° Michelangelo BELLANTONI tot.8.971

2° Riccardo INNOCENTI tot.8.804

3° Alessandro D’ALBERTO tot.7.774

4° Giampaolo MUNARI tot.7.768

5° Lucio BUIATTI tot.6.567

6° Werter CORBELLI tot.6.024

MM55

1° Xhavit DERHEMI tot.10.282

2° Angelo MOIRAGHI tot.9.267

3° Sandro SANGERMANO tot.8.843

4° Lorenzo LOCATI tot.8.254

5° Roberto MANCINI tot.7.383

MM60

1° Francesco CACCIATORI tot.9.263

2° Francesco BETTUCCI tot.9.104

3° Roberto SAGONI tot.8.720

4° Rezio GIANOLI tot.8.291

5° Fausto PULEO tot.7.509

MM65

1° Giuseppe DI STEFANO tot.9.447

2° Giorgio SCHIAVONI tot.9.261

3° Vincenzo CAPPELLA tot.8.579

4° Leonardo POCATERRA tot.8.172

5° Giacarlo MARIANI tot.7.024

6° Carmelo RAIMONDI tot.6.307

MM70

1° Franco BECHI tot.11.803

2° Umberto BENEVENIA tot.10.376

3° Francesco GUARINO tot.9.351

4° Daniele LOTTI tot.6.335

5° Giovanni COLUCCI tot.5.916

MM75

1° Carmelo RADO tot.13.824

2° Renzo REGGIANI tot.8.434

3° Bruno LADOVAZ tot.7.239

MM80

1° Silvano PIERUCCI tot.9.033

MM90

1° Giuseppe ROVELLI tot.9.764

 

MF35

1° Elisa ASSIRELLI tot.8.362

2° Anna Maria GAROFOLI tot.6.834

MF40

1° Santa SAPIENZA tot.8.236

2° Antonella BEVILACQUA tot.7.424

3° Giusy LACAVA tot.4.743

MF45

1° Marzia ZANOBONI tot.7.809

2° Cristina CELVA tot.6.004

MF50

1° Paola MELOTTI tot.9.789

2° Anna MAGAGNI tot.8.517

3° Raffaella BOLZONELLA tot.6.775

4° Domenica VADALA’ tot.5.136

5° Annalisa TOGNOLA tot.4.321

MF55

1° Rosanna GRUFI tot.8.748

2° Gabriella BELARDINELLI tot.6.151

MF60

1° Iolanda CENTIONI tot.5.723

MF65

1° Maria LATEGANA tot.6.633

2° Adele BONETTA tot.6.255

MF70

1° Maria Luisa MAZZOTTA tot.5.870

MF80

1° Nives FOZZER tot.7.251

 

SUPERCLASSIFICA  MASCHILE

1° – 13.824 – Carmelo RADO (MM75)

2° – 11.803 – Franco BECHI (MM70)

3° – 10.376 – Umberto BENEVENIA (MM70)

4° – 10.282 – Xhavit DERHEMI (MM55)

5° – 9.764 – Giuseppe ROVELLI (MM90)

6° – 9.447 – Giuseppe DI STEFANO (MM65)

7° – 9.351 – Francesco GUARINO (MM70)

8° – 9.267 – Angelo MOIRAGHI (MM55)

9° – 9.263 – Francesco CACCIATORI (MM60)

10° – 9.261 – Giorgio SCHIAVONI (MM65)

11° – 9.104 – Francesco BETTUCCI (MM60)

12° – 9.033 -Silvano PIERUCCI (MM80)

13° – 8.843 – Sandro SANGERMANO (MM55)

14° – 8.971 – Michelangelo BELLANTONI (MM50)

15° – 8.804 – Riccardo INNOCENTI (MM50)


SUPERCLASSIFICA  FEMMINILE

1° – 9.789 – Paola MELOTTI (MF50)

2° – 8.748 – Rosanna GRUFI (MF55)

3° – 8.517 – Anna MAGAGNI t(MF50)

4° – 8.362 – Elisa ASSIRELLI (MF35)

5° – 8.236 – Santa SAPIENZA (MF40)

6° – 7.809 – Marzia ZANOBONI (MF45)

7° – 7.251 – Nives FOZZER (MF80)

8° – 7.424 – Antonella BEVILACQUA (MF40)

9° – 6.834 – Anna Maria GAROFOLI (MF35)

10° – 6.775 -Raffaella BOLZONELLA (MF50)

Come detto i classificati sono stati 38 tra gli uomini e 19 tra le donne, ma il numero poteva essere ben superiore con una diversa distribuzione delle prove preliminari a quella finale del Campionato Italiano, dove sono stati presenti 66 uomini e 31 donne. Ad esempio nel programma delle 9 prove ne è mancata una a Roma o nel Lazio, dove invece è folta la presenza di lanciatori master. Lo stesso nessuna prova è stata organizzata nel Nord Est e in Lombardia. Così come è mancata una prova in Sicilia, dove il movimento dei lanciatori master è vivace. Il prossimo anno sarebbe opportuno prevedere obbligatoriamente il campionato regionale master di pentathlon lanci per favorire la partecipazione sia a questa specialità multipla e sia al Grand Prix. Ricordiamo qual è stato il calendario della gare valido per il Grand Prix nel 2010:

1° prova: 27-28 marzo, Bari, Campionato Invernale

2° prova: 10 aprile, Bologna, Meeting

3° prova: 24 aprile, Pistoia, Meeting

4° prova: 15-16 maggio, Lecce, Meeting

5° prova: 02 giugno, Santhià, Meeting

6° prova: 05 giugno: Reggio Calabria, Meeting

7° prova: 12 settembre, Aosta, Meeting

8° prova: 25 settembre, S. Benedetto, Meeting

9° prova: 09 ottobre, Macerata, Campionato Italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *