CDS MASTER, ABBIAMO SCHERZATO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Pare che le genialate partorite per i masters nel 2011 siano diventate molto indigeste. Pare che alle porte degli Uffici Romani siano arrivate tante e troppe proteste. Pare che questa volta abbiano preso finalmente paura. Pare che quanto era stato sancito nel Consiglio Federale del 27 ottobre scorso (e che normalmente diventa “legge”) possa essere tranquillamente rimaneggiato. Pare che possano far passare la cosa come un gioco di Halloween. Insomma “ragazzi abbiamo scherzato”. Allora quali sarebbero le ultime novità? Diciamo sarebbero, perché qui pare sia diventato un perenne Carnevale in cui “ogni scherzo vale”, se viene dall’alto.  

 
Prima Novità.
Pare che la data dei Campionati Italiani Individuali Master sarebbe spostata dal 29-31 luglio al 30 settembre-02 ottobre, confermando la sede di Cosenza. Al momento questa sarebbe anche sede dei cosiddetti C.D.S. Master su Pista 2011. 
Seconda Novità. 
Pare sia saltata una delle due date regionali dei dei cosiddetti C.D.S. Master su Pista 2011. Il 27 ottobre era stato stabilito che il 4-5 giugno fossero disputati i Campionati Regionali Individuali Master validi anche come 1° prova dei C.D.S., mentre il 18-19 giugno sarebbero stati da disputate i Campionati Regionali di Società Master validi come 2° dei C.D.S. Nuova versione: una sola prova regionale da disputare a discrezione dei vari Comitati Regionali entro il 17 luglio; e questa manifestazione sarebbe anche da considerare contenporaneamente il Campionato Regionale Individuale e quello di Società Master.
Terza Novità.
Pare sia sbocciato per incanto un nuovo Campionato Federale! Il 28-29 maggio in sede da destinare ci sarebbero (forse) i Campionati Italiani Master di Prove Multiple e Staffette. Dove per staffette si correrebbero: quella “finlandese” (100+200+300+400), la 4×800 e la 4×1500. Quindi eptathlon femminile e decathlon maschile andrebbero stralciati dal programma-gare dei Campionati Italiani Individuali su Pista di Cosenza.

Ennesima Conferma.
Pare che il Consiglio Federale di tutte queste cose non ne sappia granchè. Però visto che è il Consiglio Federale che discute, propone ed eventualmente approva tutto quanto viene deciso dalla Fidal, la domanda è: chi avrebbe deciso (sempre che le voci vengano confermate) questo genere di modifiche?

Insomma cosa sta succedendo? Sembrerebbe che si siano messi in moto i Comitati Regionali e i Delegati Regionali Master, perché messi in seria difficoltà dalle genialate partorite nelle puntate precedenti. Tanto che quanto descritto nei tre punti qui sopra ha l’aria di essere ancora un assestamento provvisorio al pateracchio tragicomico dell’atletica master 2011. C’è chi sta cercando di riportare a ragione quelli degli Uffici Romani, convincendoli a ripensare la formula dei C.D.S. Master su Pista, in particolare per ripristinare la Finale Nazionale. Ci sarebbe una sede già disponibile. Quando si dice la precisione svizzera… Alla prossima puntata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *