ANNA INCERTI DA RECORD NELLA ROMA-OSTIA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Splendida prestazione per l’atleta siciliana, bronzo europeo di maratona, nella classica gara che dal quartiere Eur della Capitale porta verso il mare. Sui 21.097 metri della mezza più partecipata d’Italia, la Incerti ha trionfato con il nuovo personale di 1h09’06, record del percorso, nonché miglior prestazione europea dell’anno.

Anna Incerti ha così prevalso sull’insidiosa portoghese Jessica Augusto, campionessa europea di cross ed atleta più veloce sulle distanze brevi rispetto alla maratoneta italiana. La Incerti comunque ha mantenuto la sua determinazione nei 3 chilometri conclusivi, quelli decisivi per la conquista della vittoria, con la Augusto lasciata alle spalle con 4 secondi di ritardo.

Ottima prova anche per l’etiope Beyu Tujuba vincitore della gara maschile con un eccellente 59.58, davanti ai keniani Joel Kimurer e Abraham Chebii , rispettivamente con 1h00’05 e 1h00’07, tutti crono che confermano le migliorie del tracciato, soprattutto nel tratto conclusivo, meno esposto al vento. Primo degli italiani l’atteso maratoneta azzurro Ruggero Pertile, settimo con un buon 1h03’00, non ancora abituato ad andature così sostenute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *