MEETING MASTER DI PISTOIA CON PENTALANCI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ieri 4° edizione del Meeting Atletica Master organizzato dall’Atletica Pistoia di Paolo ROMOLI, centrato principalmente sulla prova del Grand Prix di Pentathlon Lanci, ma non solo. Presenti 36 specialisti maschili e 18 femminili dei lanci. I migliori punteggi finali maschili sono stati quelli di Xhavit DERHEMI (1951-M60, Liberatletica Roma) e di Franco BECHI (1939-M70, Assi Firenze) appaiati a 3.854 punti; poi Angelo MOIRAGHI (1951-M60, Atl. Rovellasca) con 3.543 pt. e Michelangelo BELLANTONI (1956-M55, Atl. Calvesi) con 3.321 (il migliore degli under-60). Tra le donne ancora regina la 68enne Brunella DEL GIUDICE (1943-F65, Nuova Atl. dl Friuli) con 4.060 punti, seguita dalla coetanea ex-azzurra Maria Luisa FANCELLO (1943-F65, Assi Firenze) con 3.707 pt. e da Paola MELOTTI (19577-F50, CUS Lecce) con 3.286 pt.


I migliori punteggi del pentatlon lanci per categoria:

M35: 2.691 Francesco LONGO (Atl. Villafranca)

M40: 2.677 Massimiliano REMUS (Erm. Zegna VBercelli)

M40: 2.424 Emanuele TORTORICI (Atl.Calvesi)

M45: 2.425 Giorgio CAREZZI (Atl. Borgo a Buggiano)

M50: 3.232 Marin MILETA (Virtus Bologna)

M50: 3.035 Riccardo INNOCENTI (Atletica Pistoia)

M50: 2.688 Paolo CELEBRIN (Marathon Club Ischia)

M50: 2.560 Massimo BENEDETTI (Atl. Ravenna)

M50: 2.384 Francesco CAZZATO (Atl.Calvesi)

M50: 2.356 Maurizio SELLA (Masteratletica Vicenza)

M55: 3.321 Michelangelo BELLANTONI (Atl. Calvesi)

M55: 3.197 Paolo FADELLI (Libertas Sacile)

M55: 2.968 Paolo MUNARI (Athlon Padova)

M55: 2.821 Mario MACCIONI (Atl. Pistoia)

M60: 3.854 Xhavit DERHEMI (Liberatletica Roma)

M60: 3.543 Angelo MOIRAGHI (Atl. Rovellasca)

M60: 3.046 Francesco BETTUCCI (SEF Macerata)

M60: 2.938 Roberto SAGONI (Romatletica)

M60: 2.879 Roberto MANCINI (CUS Tirreno)

M60: 2.461 Rezio GIANOLI (Masteratletica Vicenza)

M65: 3.006 Giorgio SCHIAVONI (Acquadela Bologna)

M65: 2.567 Vincenzo CAPPELLA (SEF Macerata)

M70: 3.854 Franco BECHI (Assi Firenze)

M70: 2.961 Francesco GUARINO (CUS Roma)

M75: 2.489 Bruno LADOVAZ (Nuova Atl. Friuli)

M80: 2.681 Gianmarco PIGNATARO (SEF Macerata)

M80: 2.320 Silvano PIERUCCI (SEF Macerata)

 

F35: 2.084 Anna Maria GAROFOLI (Edera Forlì)

F40: 2.945 M. Letizia BARTOLOZZI (Assi Firenze)

F45: 3.075 Antonella BEVILACQUA (Edera Forlì)

F50: 3.286 Paola MELOTTI (CUS Lecce)

F50: 2.505 Raffaella BOLZONELLA (Voltan Martellago)

F55: 2.705 Rosanna GRUFI (SEF Macerata)

F55: 2.141 Giuliana BELARDINELLI (SEF Macerata)

F60: 2.556 Maura VIGNALI (Atl. Pistoia)

F65: 4.060 Brunella DEL GIUDICE (Nuova Atl. Friuli)

F65: 3.705 M. Luisa FANCELLO (Assi Firenze)

F75: 2.300 Germana POGGIOLINI (Atl. Borgo a Buggiano)

F80: 3.006 Anna FLAIBANI (Nuova Atl. Friuli)

F80: 2.944 Nives FOZZER (Nuova Atl. Friuli)

 

Nelle singole specialità i punteggi-top maschili sono stati raggiunti da: BECHI (M70) nel martelline con 17,02 che vale 989 pt. e nel martello con 44,08 equivalente a 954 pt.; DERHEMI (M60) nel disco con 50,63 che vale 950 pt. Al di sopra dei 1.000 punti è salita solo Brunella DEL GIUDICE (F65) nel martello grazie ad un lancio di 33,11 (1.067 pt.). Nella stessa specialità Paola MELOTTI (F50) con 36,79 ha conteggiato 871 pt.; mentre Maria Luisa FANCELLO (F65) nel peso ha conquistati 827 pt. con la misura di 8,74.

 

Una selezione delle migliori prestazioni nelle singole specialità:

Peso-M: CAZZATO (M50) 12,23 – BELLANTONI (M55) 12,66 – BANDINI (M55) 12,60 – DERHEMI (M60) 12.93 – MOIRAGHI (M60) 11,62 – BECHI (M70) 10,68 – GUARINO (M70) 10,18

Disco-M: CELEBRIN (M50) 44,24 – BELLANTONI (M55) 40,78 – DEREMI (M60) 50,63 – BETTUCCI (M60) 42,05 – MOIRAGHI (M60) 40,89 –

Martello-M: REMUS (M40) 42,05 – MILETA (M50) 42,50 – INNOCENTI (M50) 42,75 MOIRAGHI (M60) 42,23 – SCHIAVONI (M65) 36,25 – BECHI (M70) 44,08 –

Giavellotto-M: MILETA (M50) 38,10 – MUNARI (M55) 41,97 – DERHEMI (M60) 36,39 – CAPPELLA (M65) 33,44

M.M.C.-M: REMUS (M40) 12,21 – MILETA(M50) 16,03 – INNOCENTI (M50) 14,88 – FADELLI (M55) 13,63 – MOIRAGHI (M60) 16,28 – DERHEMI (M60) 15,75 – BECHI (M70) 17,02 

Peso-F: MELOTTI (F50) 10,46 – FANCELLO (F65) 8,74 – DEL GIIUDICE (F65) 8,52 – FOZZER (F80) 6,42

Disco-F: BARTOLOZZI (F40) 32,64 – BEVILACQUA (F45) 29,02 – FANCELLO (F65) 25,79 – DEL GIUDICE (F65) 25,08

Martello-F: BARTOLOZZI (F40) 36,79 – BEVILACQUA (F45) 31,49 – MELOTTI (F50) 36,79 – DEL GIUDICE (F65) 33,11 – FANCELLO (F65) 24,81 – POGGIOLINI (F70) 19,81 – FALIBANI (F80) 20,72

Giavellotto-F: DEL GIUDICE (F65) 19,95 – FANCELLO (F65) 18,69 – FOZZER (F80) 17,78

M.M.C.-F: BEVILACQUA (F40) 11,59 – MELOTTI (F50) 11,56 – DEL GIUDICE (F65) 12,14 – FANCELLO (F65) 11,56

 

Per il resto il 4° Meeting Atletica Master ha riservato alcune altre prestazioni di ottima fattura a cominciare da quelle della velocista 51enne Gianna LANZINI (11/03/1960) qui capace di correre i 100mt. in 13″88 (vento -0,1) e i 200mt. in 28″92 (vento -2,4). Queste due prestazioni dell’atleta fiorentina costituiscono entrambe le migliori prestazioni italiane MF50 “ad età compiuta”. Ricordiamo che lunedì scorso (25 aprile) Daniela FERRIAN (12/09/1961) ha corso i 100mt. in 13″51, cioè la nuova m.p.i. MF50 “pre”. Ieri da Perugia è arrivato il neocampione europeo indoor Antonio ROSSI (M60) che s’è esibito sui 200mt. con un ottimo riscontro di 25″92 (vento -1,7); mentre da Padova s’è presentata l’ultramaster Emma MAZZENGA (F75) per un notevolissimo 400mt. da 1’27″18.

 Una selezione dei migliori risultati:

100m: Livio BUGIARDINI (M60, SEF Macerata) 13″61

200m: Antonio ROSSI (M60, SEF Macerata) 25″92 – Livio BUGIARDINI (M60, SEF Macerata) 27″45

400m: Rudolf FREI (M60, Meran Volksbank) 1’00″42

800m: Renzo CAMBI (M45, Gregge Ribelle Si) 2’11″36 – Claudio MARIOTTI (M55, Atl. Follonica) 2’22″26

3000m: Ascanio ANDREOTTI (M35, Silvano Fedi Pt) 9’16″22

Alto: Marco BELLANDI (M35, Atl. Pistoia) 1,68 – Renzo MOSCHINI (M75, Atl. Pistoia) 1,10

Marcia Km.3: Gianni SIRAGUSA (M40, Atl. 2005 Si) 13’41″7 – Alessandro VOLPI (M50, La Galla Pontedera) 16’02″0 – Maurizio CALCINI (M60, La Galla Pontedera) 16’54″3

100m: Gianna LANZINI (F50, Assi Firenze) 13″88 – Milka SIMRAK (Lberatletica Roma) 15″14

200m: Gianna LANZINI (F50, Assi Firenze) 28″92 – Milka SIMRAK (Lberatletica Roma) 31″45

400m: Emma MAZZENGA (F75, Atl. Città di Padova) 1’27″18

3000m: Francesca PINI-PRATO (F40, Assi Firenze) 11’07″45 – Paola PIGNATELLI (F45, Silvano Fedi Pi) 11’23″53 – Cinzia BARLETTA (F50, Liberatletica Roma)

Alto: Sandra DINI (F50, Atl. Calvesi) 1,40

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *