MEETING MASTER DI NOVARA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi domenica 8 maggio l’Amatori Master Novara ha organizzato il suo meeting, che vanta grandi tradizioni nell’atletica master. Nel tempo sono stati sommati vari trofei e denominazioni per cui questa edizione era “21°Trofeo Dellomodarme – 17° Trofeo Lacovich –  4° Trofeo Luigi Pezza”. Quest’ultimo a ricordo di un personaggio colonna per tanti anni dell’Amatori Master, ma anche uno dei riferimenti negli anni ’80 e ’90 dei masters italiani. Quest’anno c’è stata una partecipazione poco numerosa e per buona parte impegnata nel pentatlon lanci. Proprio un lanciatore ha messo un sigillo memorabile alla manifestazione: Antonio MAINO (23/11/1951 – MM60, Atletica Rovellasca) ha sparato una bordata all’ultimo lancio con il martellone da 9,08 kg. di 17,77mt. conquistando la miglior prestazione italiana “pre” di categoria, al di là del 17,00 di Carmelo RADO (04/08/1933) segnato ai Campionati Europei del 1998 a Cesenatico, quando però era già nella categoria MM65. E’ il caso di dire che Davide-Maino ha abbattuto Golia-Rado, vista le taglie del tutto dissimili di questi due straordinari atleti.

Nella velocità maschile poca la partecipazione con Massimo CLEMENTONI (1959 – M50) che ha corso contro vento in 12″51, con alle spalle Adriano REBAUDENGO (1959 – M50) a 12″77, Giovanni MOCCHI (1953 – M55) a 12″98, Aldo DEL RIO (1946 – M65) a 14″08 e Aldo CAMBIAGHI (1940 – M70) a 14″34. Sulla distanza doppia da segnalare ancora i milanesi Aldo DEL RIO (M65)  con 27″94 e Aldo CAMBIAGHI (M70) con 29″74. Nel mezzofondo di pregio c’è stata sola la prestazione nei 3.000 metri di Sergio LOVANIO (1951 – M60) con 10’23″38. Nei salti buona la gara del lungo grazie alle misure di Michele TICO’ (1966 – M45) a 6,14mt., Adriano REBAUDENGO (1959 – M50) a 5,52mt. e Piercarlo MOLINARIS (1951 – M60) a 5,04mt. Nel pentathlon lanci c’è stato l’esordio da MM50 dell’ex-decatleta azzurro Mauro IACOCCA (1961 – M50) che ha totalizzato 3.175 punti grazie soprattutto alle misure di 13,80 nel peso e di 43,81 nel disco. Il suo però è stato solo il terzo miglior punteggio perché sopravanzato, anche se in altre categorie, da Angelo MOIRAGHI (1951 – M60) con 3.458 punti (martello 42,47 – peso 11,49 – disco 40,41 – giavellotto 25,80 – martellone 15,89) e da Michelangelo BELLANTONI (1956 – M55) con 3,292 punti.

Tra le donne la superattiva Emma MAZZENGA (1933 – F75) ha corso con tempi discreti di 18″01 sui 100 e 38″70 sui 200 metri. Poi l’astigiana Francesca JURI (1961 – F50) ha tentato di migliorare il suo fresco record italiano di categoria nel salto in alto (1,45mt. il 25 aprile) dovendosi accontentare di 1,42mt.; in più capace nel lungo di 4,38mt. Presente un’altra decana dell’atletica master piemontese e italiana, Noemi GASTALDI (1933 – F75)  impegnata nel salto in alto (0.84mt.) e nella marcia km.3 (26’26″77). Il pentalanci femminile è stato vinto dalla leccese Paola MELOTTI (1957 – F50) che ha totalizzato 3.354 punti con due migliori prestazioni F52 e F53 del martello a 37,44mt. e del martellone a 12,22mt.

Pentathlon Lanci Maschile

1° MOIRAGHI Angelo (1951 – MM60) p.3458

2° BELLANTONI Michelangelo (1956 – M55) p.3292

3° IACOCCA Antonio (1961 – MM50) p.3175

4° REGGIANI Renzo (1934 – MM75) p.2891

5° PULEO Fausto (1946 – MM65) p.2786

6° ZANELLA Sergio (1938 – MM70) p.2732

7° REMUS Massimiliano (1970 – MM40) p.2722

8° GIANOLI Rezio (1947 – MM60) p.2537
 

Migliori Prestazioni Italiane Martello Maniglia Corta Maschile

Kg. 15,88

Ass.: 23,94  Nicola VIZZONI (04/11/1973) Pietrasanta 17/04/2009

M35: 23,94  Nicola VIZZONI (04/11/1973) Pietrasanta 17/04/2009

M40: 15,72 Francesco DE SANTIS (02/07/1968) Roma 12/06/2010

M45: 14,94 Antonio MAINO (23/11/1951) Cesenatico 13/09/1997

Kg. 11,34

M50: 19,91 MassimobTERRENI (29/05/1956) Livorno 26/07/2009

M55: 16,81 Sandro SANGERMANO (01/02/1954) Roma 29/05/2010

Kg. 9,08

M60pre: 17,77 Antonio MAINO (23/11/1951 ) Novara 08/05/2011

M60: 17,00 Carmelo RADO (04/08/1933) Cesenatico 18/09/1998

M65: 17,00 Carmelo RADO (04/08/1933) Cesenatico 18/09/1998

Kg. 7,26

M70: 18,57 Carmelo RADO (04/08/1933) Udine 05/10/2003

M75: 17,80 Carmelo RADO (04/08/1933) Biella 26/10/2008

Kg. 5,45

M80: 12,73 Emilio FERRERO (14/01/1916) Malmö (Swe) 27/07/1996

M85: 10,54 Renato CAPOZZI (11/09/1916) Macerata 12/10/2003

M90: 8,88 Mario RIBONI (13/06/1913) Comacchio 04/06/2005

M95: 6,21 Mario RIBONI (13/06/1913) Bressanone 21/06/2008

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *