CAMPUS NIKE: INIZIATIVA NELL’AMBITO DEL PROGETTO “FIAMMEGIALLEPERIGIOVANI”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da oggi fino a venerdì 27 maggio si svolgerà presso il Centro Sportivo della Guardia di Finanza il “Campus Nike”, organizzato dalle Fiamme Gialle. Lo stage vede coinvolti 22 giovani atleti selezionati in occasione di due manifestazioni di atletica leggera: il Meeting Internazionale “Città di Padova” 2010, nell’ambito del quale sono state disputate due prove sui 1000 metri riservate ai migliori atleti e atlete italiani della categoria “allievi” e la Coppa Europa per club di cross, organizzata a S. Vittore Olona lo scorso 6 febbraio, durante la quale si sono svolte anche le finali regionali lombarde di corsa campestre dei Giochi Sportivi Studenteschi.

Durante la permanenza a Castelporziano, per i giovani atleti ed i loro accompagnatori, sono state organizzate delle interessanti attività tra cui l’incontro con i campioni Asafa Powell, Allyson Felix e Roberto Donati domani allo Stadio dei Marmi;  mercoledì una visita culturale a Roma e successivamente un allenamento con Fabrizio Mori e altri tecnici gialloverdi;  giovedì mattina una visita guidata al Campidoglio, dove successivamente incontreranno la squadra di atletica delle Fiamme Gialle che sabato e domenica parteciperà alla Coppa dei Campioni per club, e per concludere, la sera poi saranno tutti allo Stadio Olimpico per assistere al Golden Gala.

Il Campus Nike rientra nelle serie di attività di promozione dello sport rivolte ai giovani che le Fiamme Gialle promuovono, ogni anno, nelle diverse discipline sportive, così come effettuato anche nel 2009, nell’ambito degli sport invernali, quando è stata data la possibilità a 15 giovani atleti del Lazio, magari in difficoltà per carenze di impianti adeguati, di effettuare gratuitamente uno stage di una settimana presso il nostro Gruppo Sciatori di Predazzo, seguiti dai tecnici gialloverdi ed immersi nell’attività di atleti del calibro di Massimiliano Blardone e Manfred Moelgg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *