A STUDENTESCA CA.RI.Ri E ASD AUDACIA RECORD ATLETICA GLI SCUDETTI U23

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I titoli Under 23 sono andati alla formazione maschile dell‘Atletica Studentesca CA RI RI e a quella femminile dell’Asd Audacia Record Atletica. La Studentesca Cariri conquista il titolo in campo maschile con 174 punti distanziando Cento Torri Pavia 159.5 punti e Fiamme Gialle Simonini 144.5. Tra le donne Audacia record Atletica è prima con 174 punti seguita da Camelot 158 e Atl Brescia 1950 Isa Group con 146.5 punti.

 
AudaciaLa seconda giornata ha visto riconfermarsi Stefano Valentini primo nei 200 metri piani (21.59) dopo aver vinto i 100 nella giornata di sabato. Nel doppio giro di pista e l’atleta del Studentesca Ca RI RI, Moh Ali Sheik Abdikadar ad imporsi con il crono di 1.53.17. Nel peso un superbo Daniele Secci delle Fiamme Gialle vince la gara con l’ottima misura di 18 metri e 54 centimetri. I 400 ostacoli sono stati appannaggio di Francesco Nocerino (Virtus Lucca) con il tempo 53.13, salto in alto a Marco Fassinotti (Atl Piemonte) con la misura di 2 metri e 15. Salto in lungo a Francesco Turatello dell’Atl Vicentina con 7 metri e 19; mentre  il lancio del martello va a Simone Falloni dell’Atl Studentesca CA.RI.RI con la misura di 68 metri e 31, infine la staffetta 4×400 è stata conquistata dall’Atl Cento Torri Pavia con la formazione composta da Trionfo, Ribolzi, Gallina e Danesini primi con il crono di 3:16.56. 

 

In campo femminile nei 200 piani anche Martina Amidei Cus Torino, bissa dopo la vittoria di sabato con il crono di 24.51; doppio giro di pista a Valentina Zappa Atl Fanfulla 2.13.08.  nel mezzofondo i 3000 piani sono andati a Valentina Elli Atl Brescia 1950 Isa Group con 9.55.22, la sua compagna di squadra, Michela Pellanda, conquista invece i 400 ostacoli con 1.02.85. Nell’asta Georgia Benecchi, Cus Parma, non si lascia sfuggire la vittoria conquistando il gradino più alto del podio con la misura di 4 metri e 05. Lungo femminile ad Anna Visibelli Atl Firenze Marathon con la misura di 5.95. Disco all’atleta della Camelot Tamara Apostolico con 51.14, infine staffetta femminile a Atl Studentesca Cariri formata da Mei, Cattaneo, Latini e Altimari prime con il tempo di 3.54.74.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *