RECORD MASTER FALLATO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tra i risultati della riunione di sabato 2 febbraio a Ponticelli ce n’è uno che sulla carta costituirebbe il nuovo record italiano sui 60 metri della categoria MM55 ottenuto con 7”69 da Giovanni FERRIGNO (1958, Atletica Avis Nova) e che cancellerebbe Antonio ROSSI (1950) capace di 7”79 nel 2007. Subito alla prima lettura è apparso come un classico “fulmine a ciel sereno”. Verificando sul sistema statistico della F.I.D.A.L. si trova che FERRIGNO dal 2009 a venerdì scorso ha corso la distanza al meglio in 8”50; e lo scorso anno sui 100 metri è stato accreditato di un crono di 13”69. Insomma prestazioni anni luce lontane da quella che gli è stata attribuita sabato scorso. Si tratta pertanto di un risultato evidentemente fallato, anche se sulla causa è al momento impossibile avere riscontri. Non è sicuramente il primo caso che si verifica, ma proprio per questo è da richiedere attenzione da parte di tutti e un filtro da parte del sistema statistico della Federazione. Del tutto autentica invece la prestazione di Mario LONGO (21/08/1964, Atletica Marano) di 7”27 sui 60 metri corsa a Ponticelli sabato 26 gennaio e che costituisce l’age-record M48 della distanza in Italia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *