EUROINDOOR: ALTRI 7 TITOLI NELLA 2° e 3° GIORNATA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La seconda e la terza giornata del programma-gare di San Sebastian hanno avuto come eventi principali mercoledì le finali dei 400 metri ed oggi quelle dei 60 metri. I 400 metri ci hanno regalato 3 titoli, più 2 medaglie d’argento e 2 di bronzo. Se per Alfonso FEO (M45) s’è trattato del suo primo titolo continentale individuale, invece Vincenzo FELICETTI (M60) ha aggiunto un altro alloro alla sua lunga collezione, però questa volta prevalendo di pochissimo su uno scatenato Antonio SORU (1’00”14 a 1’00”23 i tempi dei due). Emma MAZZENGA ha gareggiato senza concorrenza nella categoria W75, pur essendo prossima agli 80 anni ed ha concluso vittoriosa il doppio giro indoor in 1’32”84, circa 4 secondi meno di dieci giorni fa ad Ancona; soprattutto dando l’avvisaglia dei prossimi records mondiali di categoria che la padovana conquisterà dopo il prossimo 1 agosto. Niente da fare sulla stessa distanza per Emanuela BAGGIOLINI onorevolmente 2° tra le W40 con il nuovo record italiano di 59”04. Oggi sulla prova regina delle gare indoor, i 60 metri, Mario LONGO (M45) ha dato spettacolo con il miglior tempo in assoluto di tutte le finali con 7”02 e lasciando al posto d’onore Alfonso DE FEO distanziato di ben tre metri. Per di più il napoletano ieri nelle semifinali era stato capace del crono di 7”00 che gli vale come age-record mondiale M48.

Titolo vinto a sorpresa invece tra le W60 da Umbertina CONTINI; mentre Emma MAZZENGA batte tutte le avversarie più giovani di qualche anno tra le W75. All’argento nella categoria M65 arriva Antonio BARISCIANO, che in semifinale con 8”06 ha stabilito il record italiano della categoria ad età compiuta. Non è riuscito il colpo a Denise NEUMANN nelle W40 che, dopo aver portato in semifinale il record italiano a 8”00, nella finale non trova l’ispirazione giusta ed è terminata solo 3° in 8”06 (vittoria a 8”01). Antonio ROSSI negli M60 s’è battuto da leone ma non è riuscito a c’entrare il bis con il titolo del 2011, chiudendo 3° in 7”99. Mentre ben altra soddisfazione ha provato l’abruzzese Giulio MORELLI novizio” sul podio, 3° tra gli M50. All’elenco provvisorio del titoli conquistati dobbiamo aggiungere quello della sempre presente Giulia PERUGINI, per la seconda volta campionessa europea del salto in alto W75. 

 

ORO (13)

M35-Alto: Francesco ARDUINI 1,95

M35-Lungo: Pierluigi PUTZU 7,03

M45-400mt: Alfonso DE FEO 53”07

M40-Alto: Stefano SALSO 1,89

M45-60mt: Mario LONGO 7”02

M50-Alto: Emanuel MANFREDINI 1,77

M65-400mt: Vincenzo FELICETTI 1’00”14

W50-3000mt: Nadia DANDOLO 10’44”10

W55-Peso: Paola MELOTTI 10,55

W60-60mt: Umbertina CONTINI 9”28

W75-60mt: Emma MAZZENGA 11”66

W75-400mt: Emma MAZZENGA 1’32”84

W75-Alto: Giulia PERUGINI 0,94

 

ARGENTO (16)

M35-3000mt: Manuel DALLA BRIDA 8’50”73

M40-Lungo: Stefano TARI’ 6,39

M45-60mt: Alfonso DE FEO 7”34

M50-Marcia3000: Andrea NASO 13’36”44

M65-60mt: Vincenzo BARISCIANO 8”11

M65-400mt: Mario SORU 1’00”23

M65-Marcia3000: Ettorino FORMENTIN 15’47”12

M70-Lungo: Silvano GIAVARA 4,20

W40-400mt: Emanuela BAGGIOLINI 59”04

W45-Lungo: Susanna TELLINI 5,08

W55-Marcia3000: Natalia MARCENCO 16’43”66

W60-3000mt: Waltraud EGGER 12’13”73

W65-3000mt: Fiorella FRETTA 13’58”19

W70-Martello: Brunella DEL GIUDICE 26,88

W80-Peso: Anna FLAIBANI 5,33

W80-Martello: Anna FLAIBANI 20,35

W80-Giavell: Anna FLAIBANI 8,94

 

BRONZO (11)

M35-Alto: Marco DE ANGELIS 1,86

M50-60mt: Giulio MORELLI 7”69

M60-60mt: Antonio ROSSI 7”99

M70-3000mt: Andrea NICOLAI 11’57”91

M75-400mt: Sergio VERONESI 1’19”89

W40-60mt: Denise NEUMANN 8”06

W55-3000mt: Cinzia BARLETTA 12’12”26

W55-Martello: Paola MELOTTI 30,05

W55-Marcia3000: Daniela RICCIUTELLI 16’44”59

W60-400mt: Anna MICHELETTI 1’12”76

W70-Peso: Brunella DEL GIUDICE 8,09

 

NUOVI RECORDS

M65-60mt: Antonio BARISCIANO 8”06

M65-3000mt: Dario RAPPO 10’18”19 (“pre”)

F40-60mt: Denise NEUMANN 8”00

F40-400mt: Emanuela BAGGIOLINI 59”04

F50-3000mt: Nadia DANDOLO 10’44”10

F55-Peso: Paola MELOTTI 10,55

F60-400mt: Anna MICHELETTI 1’12”76

F65-Lungo: Ingeborg ZORZI 3,77 (“pre”)

F70-Martello: Brunella DEL GIUDICE 26,88

F80-60mt: Emma MAZZENGA 11”66 eg. (“pre”)

F80-400mt: Emma MAZZENGA 1’32”84 (“pre”)

F85-Peso: Anna FLAIBANI 5,33 (“pre”)

F85-Martello: Anna FLAIBANI 20,35 (“pre”)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *