MONTARULI 48”24 E BAGGIOLINI 2’12”87

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Aggiorniamo l’elenco dei records master dell’ultimo weekend avendo avuto notizia di altre due prestazioni in tal senso. Domenica 2 giugno a Como sono stati disputati i Campionati Provinciali Cadetti e grazie ad una sollecitazione di Frederic PERONI (fresco membro della Commissione Master Nazionale) presso il Comitato Fidal della Lombardia è stato ammesso a gareggiare con i “piskelli” di 14-15 anni nella gara dei 300 ostacoli anche il master MM65 Antonio MONTARULI (28/03/1948, Road Runners Club Milano) che ha tagliato il traguardo in 48”24. Prestazione due volte straordinaria, perché il precedente record Fidal era di Aldo DEL RIO che lo scorso anno a Bellinzona era stato capace di 50”00 (quindi con un progresso di ben 1 secondo e 76 centesimi); eppoi perché “l’eccezione” di Como (un master in gara con i cadetti) segna una prima apertura per superare un tabù che consentirebbe ai masters di avere più occasioni agonistiche e ai “giovani” di trovare “maestri stimolanti”. Da quanto traspare dalla prima riunione delle Commissione Master la Nuova-Fidal potrebbe nel 2014 dimostrare di saper ascoltare e recepire le istanze del mondo master italiano. Attendiamo fiduciosi.

 

Invece sabato 1 giugno a Lodi è scesa in pista sugli 800 metri Emanuela BAGGIOLINI (10/06/1972, C.U.S. Cagliari) ammessa in gara pur trattandosi dei Campionati Regionali Individuali Juniores e Promesse che in mezzo a tante ragazzine con 2’12”87 ha segnato la seconda prestazione tra tutte le partecipanti. Con questo tempo la varesina ha fatto suo record MF40 della distanza che apparteneva a Mara CERINI con 2’13”10 del 2011.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *