80 CANDELONE PER CARMELO RADO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E dopo Emma MAZZENGA, quasi procedessero a braccetto, è la volta di Carmelo RADO che oggi giunge al traguardo degli 80 anni. Come la padovana anche il colosso biellese (nato però a Oderso nel Veneto) è uno dei nostri atleti master simbolo, più che mai nel pieno delle sue forze agonistiche e per questo pronto da oggi a inseguire nuovi records mondiali master nella categoria M80, dopo quelli straordinari ottenuti come M70 e M75. L’appuntamento per lui è fissato il 30 agosto a Rimini per una gara di pentathlon lanci in cui vari records saranno riscritti pesantemente. La sua è la prosecuzione di una carriera atletica che poteva essere conclusa con soddisfazione 50 anni fa, dopo il 7° posto nel lancio del disco alle Olimpiadi di Roma, un titolo italiano assoluto e la partecipazione ai Campionati Europei del 1962. Però la passione di Carmelo per l’atletica è infinita e praticamente non ha mai smesso di dedicarsi al nostro sport come atleta agonista, anche nei dieci anni di lavoro in Sud Africa con il carico di una famiglia e tre figli da sostenere. A lui va la nostra più profonda ammirazione tanto più in questo giorno.

AUGURI CARMELO 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *