FINALE C.D.S. VINCONO OLIMPIA RIMINI E ROMATLETICA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Due belle giornate di sole e un’organizzazione ben tarata hanno fatto da sfondo a Montecassiano a quella che da sempre è la festa dei masters italiani, la Finale dei Campionati di Società. Una festa ma anche tanto allegro e sano agonismo tra questi eterni innamorati dell’atletica leggera. Per arrivare a domenica pomeriggio alle pagelle conclusive con hanno assegnato lo scudetto del 2013 alla formazione maschile dell’OLIMPIA AMATORI RIMNI e quello femminile alla ROMATLETICA. Per l’Olimpia è un ritorno sul gradino più  alto dopo la tripletta messa a segno tra il 2008 e il 2010; tutto sommato a sorpresa e contro il pronostico che pareva indicare come candidata più probabile la Virtus Castenedolo, società campione uscente. Sulla Romatletica invece pochi erano i dubbi alla vigilia sulla riconferma della vittoria dello scorso anno. Per inciso la “capitana” Anna MICHELETTI arriva a collezionare con questo il suo decimo scudetto C.D.S., probabilmente un record nella Fidal tra tutti i vari campionati C.D.S.

Sul piano individuale non sono mancati gli acuti su cui torneremo più in dettaglio. Non sono mancati i record a cominciare dall’ennesimo record mondiale M80 di Carmelo RADO (Olimpia Amatori Rimini) che ha migliorato se stesso nel lancio del disco con 40,45. Record italiani poi per: Graziella CERMARIA (15/12/1958, Atletica Santamonica Misano) nei 100 metri con 14”49 (vento -1,1) e nei 200 metri con 29”99 (vento -0,4) delle MF55; Maria Grazia FANCELLO (15/02/1943, Assi Giglio Ross Firenze) nel lancio del martello con 33,05 delle MF70; Maria Grazia RAFTI (10/12/1951, Liberatletica Roma) nel salto triplo con 8,56 (vento +0,6) delle MF60; Ingeborg ZORZI (25/03/1948, Meran Forst Volkbank) nela lancio del giavellotto con 23,85 delle MF65; Antonio NACCA (16/12/1923, Amatori Master Novara) negli 800 metri con 4’07”63 degli MM90; la staffetta 4×100 della LIBERATLETICA (Rafti, Ruggeri, Simrak, Lo Fazio) con 1’00”23 delle MF55; la staffetta 4×400 dell’ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE (Fognani, Samuelli, Aldrovandi, Lanzini) con 4’35”30 delle MF50; la staffetta 4×100 della MERAN FORST VOLKSBANK (Laimer, Giavara, Mazzoli, Zorzi) con 1ì05”24 degli MM75.

 

Classifica Maschile

1° OLIMPIA AMATORI RIMINI 1253

2° ATL. VIRTUS CASTENEDOLO 1243.5

3° ATHLON BASTIA 1220.5

4° DAINI CARATE BRIANZA 1212.5

5° TORTELLINI VOLTAN MARTELLAG 1211

6° MASTERATLETICA VI  1209.5

7° LA FRATELLANZA 1874 1204.5

8° ATL.BIOTEKNA MARCON 1201.5

9° ROMATLETICA 1197

10° ATL. AMBROSIANA 1174.5

11° LIBERATLETICA 1145

12° AMSICORA CA  1144

13° ATL. FABRIANO 1143

14° MERAN FORST VOLKSBANK 1140.50

15° ARCA ATL. AVERSA A.AVERSANO 1140

16° DIL. PUNTESE S.G LA PUNTA 1118.5

17° GIOVANNI SCAVO 2000 ATL. 1106

18° ATL. COLOSSEO 2000 1104.5

19° VITTORIO ALFIERI ASTI 1103.5

20° QUERCIA TRENTINGRANA 1089.5

21° S.E.F. MACERATA 1086.5

22° C.U.S. PALERMO 1084.5

23° AMATORI MASTERS NOVARA 1064

24° ATL. ROMA ACQUACETOSA 1055

 

Classifica Femminile

1° ROMATLETICA 1256

2° SUEDTIROL TEAM CLUB 1247.5

3° ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE 1242

4° LIBERATLETICA 1235

5° MARATHON TRIESTE 1223.5

6° ATL. SANTAMONICA MISANO 1185

7° MERAN FORST VOLKSBANK 1183

8° GIOVANNI SCAVO 2000 ATL. 1182

9° VITTORIO ALFIERI ASTI 1180

10° ATL. VIRTUS CASTENEDOLO 1171.5

11° ATL SAN GIOVANNI 1166

12° S.E.F. MACERATA MC  1162

12° ATL. INSIEME NEW FOODS 1162

14° TIRRENO ATL. CIVITAVECCHIA 1138

15° ATLETICA VARAZZE 1131

16° ATL. VIS NOVA SA  1122

17° ACQUADELA BOLOGNA 1117

18° SCUOLA DI ATL. LEGG. 1097.5

19° ATLETICA SANDRO CALVESI 1095

20° ATL. ROMA ACQUACETOSA 1092

21° ATLETICA PISTOIA 1086

22° ATL.BORGO A BUGGIANO 1079.5

23° ATL. AMBROSIANA MI  1067.5

24° IDEALDOOR LIBERTAS S. BIAGIO 1019.5

 

Pur se non contemplato della Fidal, abbiamo stilato una Classifica SuperSocietà Master sommando i piazzamenti di quelle società che alla Finale di Montecassiano hanno partecipato con le squadra maschile e quella femminile. Questa la classifica virtuale:

1° ROMATLETICA tot.10 (9° + 1°)

2° VIRTUS CASTENEDOLO tot. 12 (2° + 10°)

3° LIBERATLETICA tot.15 (11° + 4°)

4° MERAN FORST VOLKSBANK tot.21 (14° + 7°)

5° GIOVANNI SCAVO 2000 ATL. tot.25 (17° + 8°)

6° VITTORIO ALFIERI ASTI tot.28 (19° + 9°)

7° S.E.F. MACERATA tot.33 (21° + 12°)

7° ATL. AMBROSIANA tot.33 (10° + 23°)

9° ROMA ACQUACETOSA tot.44 (24° + 20°)

Zamagni

Per completezza di analisi va aggiunto che le due società romagnole gemellate OLIMPIA AMATORI RIMINI (uomini) e ATLETICA SANTAMONICA MISANO (donne) totalizzerebbero una somma di 7 punti e quindi sarebbero in vetta a questa classifica virtuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *