EMMA MAZZENGA ATLETA MASTER EUROPEA 2013

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le voci di corridoio davano per fatta già da qualche settimana l’assegnazione ad Emma MAZZENGA (01/08/1933) dell’annuale European Best Veteran 2013 femminile, che la E.V.A.A. (European Veterans Athletic Association) ha istituito a partire dal 2005. Un riconoscimento decisamente meritato per un’atleta che dal 1998 è hai vertici dell’atletica master europea e mondiale nelle varie categorie che ha attraversato; fino all’attuale W80 in cui ad inizio settembre ha stabilito le migliori prestazioni mondiali dei 200 e 400 metri. Va sottolineato come si tratta della prima volta che un atleta italiano master ottiene una simile celebrazione; e dire che in passato di atleti italiani meritevoli non sono mancati, tanto per fare qualche nome: Enrico SARACENI, Bruno SOBRERO, Luciano ACQUARONE, Marco SEGATEL, Gabre GABRIC, Graziano MOROTTI. E quest’anno (e non solo quest’anno) lo avrebbe strameritato anche Carmelo RADO, ma forse “politicamente” sarebbe stato troppo assegnare entrambe i premi (maschile e femminile) ad atleti di un’unica nazione. Comunque in questo caso è da ritenere che abbia avuto un ruolo positivo non trascurabile la presenza nel Consiglio Direttivo della E.V.A.A. di Nicola MAGGIO. Ad ogni modo pare esista un criterio selettivo per cui l’assegnazione può avvenire solamente con atleti che abbiano partecipato nell’anno ad un campionato internazionale (mondiale o europeo, indoor o outdoor); cosa che RADO non ha potuto fare. Per Emma però questo tipo di concorso non finisce qui, perché automaticamente è ora candidata per l’Europa all’analogo premio (Best Master Athlete of the Year) che la W.M.A (World Master Athletics) assegnerà nell’Assemblea che tra pochi giorni si terrà a Porto Allegre in concomitanza dei Campionati Mondiali Stadia. Auguri Emma!

 

Albo d’Oro Femminile

2005: Rietje DIJKMAN (Ned) (ostacolista-saltatrice)

2006: Melitta CZERWENKA-NAGEL (Ger) (mezzofondista)

2007: Edith GRAFF (Bel) (saltatrice-eptathleta)

2008: Christine MUELLER (Sui) (ostacolista-saltatrice)

2009: Gitte KARLOJ (Den) (mezzofondista)

2010: Nicole ALEXIS-BARILLY (Fra) (velocista)

2011: Erika SAUER (Ger) (eptathleta)

2012: Angela COPSON (Gbr) (mezzofondista)

2013: Emma MAZZENGA (Ita) (velocista)

 

Albo d’Oro maschile

2005: Wolfgang REUTER (Ger) (velocista-saltatore)

2006: Arthur THOMSON (Gbr) (marciatore)

2007: Carl-Erik SAERNDAL (Swe) (saltatore)

2008: Wolfgang RITTE (Ger) (saltatore)

2009: Guido MUELLER (Ger) (velocista-ostacolista)

2010: Emilio De LA CAMARA (Esp) (mezzofondista)

2011: Stig BAECKLUND (Fin) (saltatore)

2012: Vladimir VYBOSTOK (Svk) (velocista)

2013: Mattias SUNNERORNS (Swe) (saltatore)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *