C.D.S. INDOOR MASTER

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Campionati Italiani Indoor Individuali varranno anche per l’assegnazione del titolo Campionato di Società Master al coperto. Sarà la quinta volta, considerando la prima versione denominata Grand Prix Indoor Master nel 2010. La formula in uso è, per così dire, largamente opinabile, con criteri di assegnazione dei punteggi squilibrati da gara a gara. Tuttavia la competizione tra le principali società di vertice nel movimento master resta molto sentita e tale da accendere la competizione specie in campo maschile, dove la L’ATLETICA VIRTUS CASTENEDOLO è chiamata a difendere gli scudetti indoor delle due ultime annate. A contendere il primato alla società bresciana ci sarà come al solito l’OLIMPIA AMATORI RIMINI, ma con serie ambizioni scenderanno in campo anche MASTERATLETICA VICENZA, BIOTEKNA MARCON, ATHLON BASTIA e ROMATLETICA. La ROMATLETICA della multiscudettata capitana Anna MICHELETTI è invece la supercadidata alla riconquista del tricolore C.D.S. Indoor Master femminile, salvo clamorose sorprese: Alle spella delle romane prenderà corpo la battaglia per le piazze di consolazione tra ASSI GIGLIOROSSO, LIBERATLETICA, ATLETICA TRIESTE e VIRTUS CASTENEDOLO.

Gli organizzatori hanno dichiarato l’iscrizione di ben 1.405 atleti (1.052 uomini e 353 donne), per un totale di 2.933 atleti-gara, distribuiti tra 322 società. Numeri che decisamente appaiono importanti per la nostra Federazione. Anzi non è sbagliato affermare che si tratta della manifestazione di campionato su pista più partecipata di tutta stagione indoor italiana e la seconda per l’intero settore della pista (dopo i Campionati Italiani Master Outdoor).

In occasione di questi Campionati i responsabili delle F.I.D.A.L. per il “Settore Master” (anche se nell’attuale organigramma della Federazione non è chiaro se continui ad esistere questo settore) organizzeranno un incontro pubblico con le società master, sabato 8 marzo alle 11,30 nella sala riunioni del Palaindoor. Scopo sarà un confronto tra la Federazione e la base master, escludendo rigorosamente dai temi da dibattere l’attività su strada. 

 

Classifica C.D.S. INDOOR Maschile 2013

1° ATL. VIRTUS CASTENEDOLO (p.75)

2° OLIMPIA AMATORI RIMINI (p.124)

3° ATHLON BASTIA (p.220)

4° ATL. BIOTEKNA MARCON (p.222)

5° S.E.F. MACERATA (p.226)

6° ROMATLETICA (p.251)

7° MASTERATLETICA (p.275 )

8° LA FRATELLANZA 1874 MO (p.292)

9° ROAD RUNNERS CLUB MILANO (p.343)

10° ATL.DOLOMITI BELLUNO (p.549)

 

Classifica C.D.S. INDOOR Femminile 2013

1° ROMATLETICA (p.72)

2° LIBERATLETICA (p.104)

3° MARATHON TRIESTE (p.136)

4° ATL. ROMA ACQUACETOSA (p.163)

5° ATL. INSIEME NEW FOODS VR (p.164)

6° ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE (p.207)

7° ATL. VIRTUS CASTENEDOLO (p.213)

8° ATLETICA PISTOIA (p.275)

9° GIOVANNI SCAVO 2000 ATL. RM (p.308)

10° ATL. SANTAMONICA MISANO (p.181)

 

ALBO D’ORO C.D.S. INDOOR MASCHILE

2013

1° ATL. VIRTUS CASTENEDOLO

2° OLIMPIA AMATORI RIMINI

3° ATHLON BASTIA

2012

1° ATL. VIRTUS CASTENEDOLO

2° OLIMPIA AMATORI RIMINI

3° MASTERATLETICA VI

2011

1° OLIMPIA AMATORI RIMINI

2° LIBERATLETICA RN

3° ATHLON BASTIA

2010 (Grand Prix Indoor Master)

1° OLIMPIA AMATORI RIMINI

2° C.U.S. ROMATLETICA

3° ATL. ARCA AVERSA AGRO AVERSANO

 

ALBO D’ORO C.D.S. INDOOR FEMMINILE

2013

1° ROMATLETICA

2° LIBERATLETICA RN

3° MARATHON TRIESTE

2012

1° ROMATLETICA

2° LIBERATLETICA RN

3° ATL. SANTAMONICA MISANO

2011

1° ROMATLETICA

2° PENTA SPORT TRIESTE

3° ATL. ASI VENETO VE

2010 (Grand Prix Indoor Master)

1° ATL. ASI VENETO VE

2° C.U.S. ROMATLETICA

3° ATL. SANTAMONICA MISANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *