CAMPIONATI ITALIANI DI CROSS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

S’è disputata domenica 16 marzo a Mercato SanSeverino (SA) l’edizione 2014 dei Campionati Italiani Individuali e di Societa’ di corsa campestre master.  Lo scudetto tricolore al femminile resta, per il sesto anno consecutivo,  sulle maglie dell’ATLETICA 85 FAENZA (Ra), che quest’anno si presentava con una formazione rimaneggiata e sulla carta meno competitiva, ma che ugualmente è riuscita a vincere,  sopravanzando di 2 punti la rappresentativa della RUNNERS CHIETI capitanate da Ofelia MARIANI (1° SF70). Al terzo posto troviamo un’altra società dell’Emilia Romagna, il GRUPPO SPORTIVO LUGHESINA, con le due neocampionesse Germana BABINI (SF60) e Nadia SPEZZATI (SF65), quest’ultima conosciuta per il suo passato da velocista-ostacolista-saltarice. Al maschile il titolo di società campione d’Italia va alla PODISTICA VALTENNA (Fm), che nel 2012  era già stata vicecampione. I marchigiani sono andati in medaglia  nelle singole gare, con Vito SARDELLA (1° SM40),  Michele GALLO (2° SM60) e Vincenzo PATERNESI-MELONI (3° SM55). Tra i favoriti c’erano gli atleti di casa dell’ATLETICA ISAURA VALLE DELL’IRNO, che si sono dovuti accontentare del secondo posto, staccati di 5 punti. Il podio di società maschile è stato completato da una formazione in grande crescita, dalla Puglia il gruppo PEDONE-RICCARDI di BISCEGLIE di Giuseppe MIGILETTI (3° SM40) e Vito TRAVERSA (2° SM70), che l’anno scorso a Monza si era piazzata nelle prime 6.

Sono state 12 le società maschili che sono riuscite ad avere la squadra completa (da regolamento 10 elementi). Al femminile sono appena 8 le società a punteggio pieno (squadra da 8 elementi). Questi dati potranno far riflettere, magari chi in Federazione delibera sui regolamenti dei Campionati master… Siamo stati sorpresi nel non vedere a Mercato San Severino alcun atleta delle società protagoniste delle ultime edizioni, i campioni uscenti della CAMBIASO RISSO TEAM (Ge), della BORGARETTO (To), dell’ ATLETICA PARATICO (Bs) e l’ATLETICA AVIANO (Pn). C’è soprattutto da registrare il fortissimo calo di partecipazione rispetto alle edizioni del 2012 e 2013, che avevavo toccato rispettivamente 1.224 e 1.233 arrivati, contro le 586 unità di quest’anno. Inevitabilmente le rappresentative più numerose sono state quelle delle regioni prossime alla sede di gara: Campania, Calabria e Abruzzo. Tuttavia i titoli individuali sono stati conquistati nella maggior parte dei casi (14 su 18) da atleti del CentroNord Italia. Nel complesso le medaglie sono distribuite un poco in quasi tutte ogni regioni; a dimostrazione del grande fascino che la maglia di campione italiano esercita sui nostri crossisti.

La mattinata di gare s’è svolta ottimamente nell’area verde del Centro per l’Ambiente, alla periferia di Mercato San Severino, in una giornata di sole primaverile, sotto la perfetta regia dell’ATLETICA VIS NOVA SALERNO di Giovanni FERRIGNO. Il percorso si dipanava su un fondo duro e quasi pianeggiante, ben corribile; e si snodava, con diverse curve ad “U” su un circuito di 1950 metri. Per le over60 gara da 3km; per tutte le altre categorie femminili gara da 4km; per gli over 60 gara da 4km; per tutte le altre categorie maschili (divise in 4 partenze) 6km. L’organizzazione ha approntato ampli ed abbondanti gli spazi per i servizi a disposizione degli atleti, inclusi: una vasta struttura coperta, tribune, spogliatoi, sala massaggi, servizio ristorazione, servizio fotografico e bus navetta per il centro e per Salerno. Solo un rammarico per il percorso che, escluso il rettilineo d’arrivo, non era accessibile al pubblico dall’esterno e non presentava alcuna segnalazione chilometrica. S’è dimostrato apprezzabile nel complesso il lavoro dei giudici e della segreteria, con le 7 serie di gara tutte ben gestite  e risultati e premiazioni puntuali e precisi. In particolare, infine, vogliamo sottolineare l’aspetto “innovativo” e ben curato della comunicazione di questo evento: già a gennaio su Facebook era aperto un canale di dialogo diretto con la società organizzatrice, che s’è dimostrata assai disponibile ed attenta alle esigenze degli atleti.

Perciò merita segnalare il nuovo appuntamento agonistico per i masters organizzato dalla VIS NOVA SALERNO il 18 maggio, un meeting nazionale di pista allo stadio Vetusti di Salerno.

 

La squadra delle campionesse d’Italia di cross 2014 dell’ATLETICA FAENZA:

PLACCI Aurora (13° SF35, CITRINITI Iole (9° SF40), CARNIGLIA Enrica (8° SF45), FRISONI Susi (4° SF50), GRAZIANI Marina (6° SF50), BETTOLI Chiara (13° SF50), LORENZONI Maria (2° SF55), VERZELLESI Maria Pia (4° SF60), MARCANTI Daniela (19° SF60), PARTISOTTI Brunetta (5° SF65), BILLI Marta (2° SF70)

La squadra dei campioni d’Italia di cross 2014, della POD.VALTENNA:

TIBERI Giorgio (6° SM35), CONTI Cristian (13° SM35), SARDELLA Vito (1° SM40), GRAMAZIO Francesco Paolo (5° SM45), MINGARELLI Giuseppe (23° SM45), BURATTI Maurizio (12° SM50), PATERNESI MELONI Vincenzo (3° SM55), MAGGIO Antonio (37° SM55), GALLO Michele (3° SM60), BARCHIESI Giuliano (12° SM60), SARACINO Nicola (8° SM65)

 

Numero di arrivati nelle ultime 11 edizioni dei Campionati  di Cross

2014: Mercato S. Severino (Sa) tot.586 (435 uomini + 151 donne)

2013: Monza (Mz) tot. 1.233 (946 uomini + 277 donne)

2012: Polpenazze (BS) tot. 1224 (932 + 292 )

2011: Ugento (LE) tot. 804 (657 + 147)

2010: Capua (NA)  tot. 821 (620  + 201 )

2009: Fiumicino (RM) tot. 835 (622 + 213)

2008: S. Arpino (CE) tot. 488 (375 + 113)

2007: Torino tot. 892 (698 + 194)

2006: Sarzana (MS) tot. 755 (564 + 191)

2005: Macerata tot. 704 (539 + 165)

2004: Cannole (LE) tot. 570 (459 + 111)

 

PODI MASCHILI

SM35 (arrivati 40)

1° Ivan DI MARIO 17’01”

2° Gian Luca BORGHESI 17’59”

3° Francesco MINERVA 18’08”

SM40 (65)

1° Vito SARDELLA 18’28”

2° Antonello BARRETTA 18’32”

3° Maurizio LEONE 18’42”

SM45 (79)

1° Fabio CALDIROLI 18’42”

2° Fabio SOLITO 18’56”

3° Giuseppe MIGLIETTI 18’59”

SM50 (79)

1° Enzo VANNOTTI 19’07”

2° Domenico CAPORALE 19’28”

3° Giuseppe GORINI 19’34”

SM55 (59)

1° Paolo BERTAZZOLI 20’06”

2° Claudio FARAONI 20’10”

3° Vincenzo PATERNESI-MELONI 20’56”

SM60 (55)

1° Antonio DI NOIA 13’43”

2° Michele GALLO 13’46”

3° Mario VERNACCHIO 14’40”

SM65 (32)

1° Luigino AZZALIN 14’14”

2° Benedetto ANDREOLI 15’15”

3° Franco DI TOMMASO 15’30”

SM70 (14)

1° Franco MELAS 15’51”

2° Nicola TRAVERSA 16’26”

3° Ferdinando COSTABILE 16’37”

SM75 (9)

1° Giuseppe PARENTI 17’33”

2° Rocco VALLI 18’12”

3° Enea MALLOCCI 18’21”

SM80 (3)

1° Domenico MEMORIA 22’03”

2° Sauro BALLARDINI 24’05”

3° Giorgio LACONDELLI 24’27”

 

PODI FEMMINILI

SF35 (arrivate 20)

1° Palma DI LEO 1’406”

2° Annalisa MIACCI 14’52”

3° Paola DI TILLO 15’17”

SF40 (19)

1° Sonia MARONGIU 14’13”

2° Simona DI DONATO 14’28”

3° Annamaria VANACORE 14’42”

SF45 (30)

1° Rosa LUCHENA 14’36”

2° Antonietta D’ORSI 14’5”

3° Cathy BARBATI 15’01”

SF50 (32)

1° Elena FUSTELLA 15’17”

2° Nella ZOFRE 15’36”

3° Alba VITALE 15’41”

SF55 (22)

1° Francesca BARONE 15’15”

2° Maria LORENZONI 15’19”

3° Monica CASADIO 16’10”

SF60 (19)

1° Germana BABINI 12’50”

2° Lidia RAVERA 13’06”

3° Maria DANI 13’37”

SF65 (6)

1° Nadia SPEZZATI 14’50”

2° Gabriella RIBERA-D’ALCALA 15’48”

3° M. Teresa SCOLA 17’51”

SF70 (3)

1° Ofelia MARIANI 15’43”

2° Marta BILLI 18’23”

3° Emma FIORANI 22’36”

 

Classifica di Società Maschile

1° PODISTICA VALTENNA p.295

2° ATLETICA ISAURA VALLE DELL’IRNO p.290

3° PEDONE-RICCARDI BISCEGLIE p.280

4° HOBBY MARATHON CATANZARO p.247

5° COSENZA K42 p.243

6° RUNNERS CHIETI p.239

7° MONTEDORO NOCI p.213

8° A.R.L. DYNAMYK FITNESS p.166

9° ATLETICA VIS NOVA p.136

10° ERCO SPORT p.122

11° ATLETICA GUSPINI p.98

12° SALERNO RUNNING CLUB p.66

Classifica Maschile nel 2013: 1° CAMBIASSO RISSO RUNNING TEAM GE (p.317), 2° BORGARETTO (p.201), 3° ATLETICA PARATICO (p-199), 4° LA FRATELLANZA 1874 MO (p.156), 5° PEDONE-RICCARDI BISCEGLIE (p.147), 6° HOBBY MARATHON CATANZARO (p.137), 7° ATLETICA REBO GUSAGO (p.134), 8° ROAD RUNNERS CLUB MI (p.123)

 

Classifica di Società Femminile

1° ATLETICA 85 FAENZA p.266

2° RUNNERS CHIETI p.264

3° G.P.A. LUGHESINA p.246

4° ENTERPRISE SPORT p.238

5° LIBERATLETICA ROMA p.224

6° ATLETICA GUSPINI p.202

7° SALERNO RUNNING CLUB p.196

8° ATLETICA VIS NOVA p.190

9° HIPPOS CAMPI FLEGREI p.181

10° HOBBY MARATHON CATANZARO p.128

Classifica Femminile 2013: 1° ATLETICA 85 FAENZA (p.239), 2° ATLETICA PARATICO (p.222), 3° ATLETICA AVIANO (p.216), 4° ROAD RUNNERS CLUB MI (p.183), 5° G.P.A. LUGHESINA (p.144), 6° ATLETICA GUSPINI CA (p.44, 9 punteggi)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *