C.D.S. VENETO CON SUPER-EMMA MAZZENGA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La pista di Caprino Veronese ha ospitato in quest’ultimo week-end il campionato veneto di società master, valido per la qualificazione alla Finale Nazionale dei C.D.S. Master su Pista. Quest’anno sembra debba quello buono per la MASTERATLETICA di Vicenza che ha prevalso nelle classifica maschile con un totale di 11.272 punti sulla formazione TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO (10.763 punti) e dell’ATLETICA BIOTEKNA MARCON (10.754 punti, già Atletica San Marco), quest’ultima leader nelle ultime stagioni in regione e non solo. I vientini di Capitan RAPPO hanno aggregato nelle ultime 3-4 annate un gruppo veramente competitivo e in grado di giocarsi il titolo il prossimo settembre a Jesolo. La classifica femminile invece è stata composta da due sole squadre, quella vincente della ATLETICA INSIEME di Verona della Capitana Rosa MARCHI (9.990 punti, quindi tornata ad avere i numeri per competere al vertice nella Finale Nazionale), seguita dalla LIBERTAS SAN BIAGIO (7.914 punti). La due giorni master veneta ha prodotto anche alcune grandi prestazioni tecniche, prime tra tutte quelle di Emma MAZZENGA (01/08/1933-SF80, Atl. Città di Padova) che sui 100 metri ha corso in 18”85 e sui 200 in 39”19. Quest’ultima prestazione sarebbe il nuovo record europeo W80 sulla distanza, se non fosse che alla manifestazione era assente il rilevatore del vento… Un altro riscontro tecnico fuori dall’ordinario è venuto dalla staffetta 4×100 della MASTERATLETICA categoria SM50 capace di correre in 45”96, con il quartetto composto da Luigi Vanzo, Fausto Tegorelli, Massimo Belotti e Maurizio Ceola. Il precedente tempo record era di 46”95 dell’Atletica Castenedolo, corso nel 2013; perciò con un progresso di quasi un secondo!

 

I risultati maschili superiori a 800 punti:

100m: Gabriele CARNIATO (M55) 12”47/p885, Maurizio CEOLA (M50) 12”17/p860 – 200m: Gabriele CARNIATO (M55) 25”71/p935, Luigi VANZO (M50) 25”42/p869, Massimo ANDREUTTO (M55) 26”32/p868, Massimo BELOTTI (M45) 24”65/p854, Stefano CASTELLINI (M40) 24”08/p814, Piero CAVALLINI (M60) 27”80/p809 – 400m: Simone ZARANTONELLO (M40) 51”21/p928, Valter BRISOTTO (M55) 57”10/p912, Filippo ZANARDO (M70) 1’07”77/p828 – 800m: Vincenzo ANDREOLI (M55) 2’13”38/p895, Francesco PALMA (50) 2’08”57/p880, Giovanni FINIELLI (M60) 2’21”81/p833 – 1500m: Dario RAPPO (M65) 5’00”15/p959, Daniele PEDRINI (M55) 4’37”46/949, Vincenzo ANDREOLI (M55) 4’38”71/p937, Giorgio CENTOFANTE (M55) 4’38”74/p936, Marco BIONDANI (M50) 4’29”60/p908, Franco FURLANETTO (M50) 4’33”26/p872, Giovanni FINIELLI (M60) 4’57”92/p870, Saverio LORIA (M50) 4’36”23/p843 – 3000m: Giorgio CENTOFANTE (M55) 17’19”16/p875, Dario RAPPO (M65) 18’58”03/p866, Virginio TRENTIN (M60) 18’28”95/p816 – 200m ostacoli: Maurizio CEOLA (M50) 29”08/p818 – Alto: Giorgio CURTOLO (M65) 1,39/p867, Roberto PAROLIN (M60) 1,48/p867, Claudio GALLANA (M55) 1,54/p838, Natale PRAMPOLINI (M60) 1,42/p803 – Lungo: Luciano BAU (M35) 6,42/p823, Renato GALLO (M55) 5,03/p823, Sergio CAPOZZI (M50) 5,28/p801 – Triplo: Roberto BORTOLONI (M75) 8,65/p956 – Peso: Giorgio CURTOLO (M65) 11,83/p978, Andrea MENEGHIN (M55) 12,97/p937, Daniel ZARPELLON (M40) 14,58/p859, Rezio GIANOLI (M65) 9,74/p823 – Disco: Flavio ASTA (M65) 37,71/p835, Andrea MENEGHIN (M55) 41,93/p817 – Martello: Rezio GIANOLI (M65) 33,72/p830 – Giavellotto: Lucio BUIATTI (M55) 43,66/p869, Roberto DUGATTO (M65) 36,22/p846 – 4×100: Masteratletica 45”96/p967, Atl. Biotekna (M40) 45”20/p852, Voltan Martellago (M55) 49”89/p859 – 4×400: Atl. Biotekna (M50) 3’53”33, Masteratletica (M45) 3’46”85/p801. 

I risultati femminili superiori a 800 punti:

100m: Emma MAZZENGA (F80) 18”85/p978, Umbertina CONTINI (F60) 15”47/p933 – 200m: Emma MAZZENGA (F80) 39”19/p1073, Umbertina CONTINI (F60) 33”19/p895 – 400m: Anna BEGGIO (F0) 59”15/p1009, Licia DALL’AGNOLA (F45) 1’04”72/p927, Daniela FARAONE (F45) 1’06”95/p852 – 800m: Licia DALL’AGNOLA (F45) 2’30”58/p791 – 1500m: Liviana PICCOLO (F65) 6’34”95/p928, Elsa MARDEGAN (F50) 5’23”35/p905, Sally GOLDMITH (F50) 5’32”93/p849 – 3000m: Liviana PICCOLO (F65) 13’52”94/p950, Sally GOLDMITH (F50) 11’36”05/p895 – Alto: Lorena NAVE (F50) 1,35/p828, Chiara PASSIGATO (F50) 1,32/p799 – 4×100: ATL. INSIEME VR (F45) 56”67/p793 – 4×400: ATL: INSIEME VR (50) 4’44”87/p917.

 

Classifica Maschile

1° MASTERATLETICA p.11.272

2° TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO  p.10.763

3° ATL.BIOTEKNA MARCON  p.10.754

4° VIRTUS ESTE VALBONA  p.9.561

5° ATLETICA RIVIERA DEL BRENTA  p.9.315

6° IDEALDOOR LIBERTAS S. BIAGIO  p.7.908

 

Classifica Femminile

1° ATL. INSIEME NEW FOODS VERONA  p.9.990

2° IDEALDOOR LIBERTAS S. BIAGIO  p.7914

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *