GLI OVER-35 AI CAMPIONATI EUROPEI DI ZURIGO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nei 22° edizione dei Campionati Europei su Pista c’è stato spazio e gloria anche per gli atleti over-35, altrimenti definiti “master”. In totale tra questi atleti sono state conquistate 5 titoli continentali, più 4 medaglie d’argento e 1 di bronzo. Anzi in assoluto l’atleta che più ha eccelso tra tutti è stato proprio un over-35, il marciatore francese Yohann DINIZ (01/01/1978) capace non solo di vincere la prova sui 50 Km. ma anche di stabilire il nuovo record del mondo sulla distanza con il sorprendente tempo di 3°32’33”. Il precedente record apparteneva al russo Denis NIZHEGORODOV capace nel 2008 di 3°34’14”. Mentre il record master M35 era del fenomeno polacco Robert KORZENIOWSKI che vinse nel 2003 i Campionati Mondiali a Parigi con 3°36’03”.

Tra le donne ci sono state quattro vittorie “master”, la più significativa delle quali della spagnola Ruth BETIA (01/04/1978) nel salto in alto grazie alla misura di 2,01 che le vale anche il nuovo record mondiale della categoria W35.  Inoltre sul gradino più alto sono salite: la quasi 41enne inglese Jo PAVEY (20/09/1973) nei 10.000 metri con 32’22”39; nella maratona la quasi 40enne francese Christelle DAUNAY (05/12/1974) con 2°25’14”; nella staffetta 4×400 la velocista veterana francese (già campionessa europea) Muriel HURTIS (25/03/1979). 

Non sono mancate le presenze italiane over-35 in medaglia o comunque nelle prime otto piazze. La 38enne Valeria STRANEO (05/04/1976) è stata in corsa per la vittoria fino nella fase finale della maratona, arrivando 2° e con 2°25’27” stabilendo gli age-records italiani della specialità F37 e F38. Nel giorno del suo 38esimo compleanno Fabrizio DONATO (14/08/1976) è stato 7° nel salto triplo con 16,66 (age-record italiana M38). Nella maratona maschile il 40enne Ruggero PERTILE (Ita) (08/08/1974) è stato 7° con 2°14’18”.

 

Medaglie o finalisti maschili

1° Marcia Km.50 Yohann DINIZ (Fra) (01/01/1978) 3°32’33”

2° Disco Gerd KANTER (Est) (06/05/1979) 64,75

2° 4×100 Alexander KOSENKOW (Ger) (14/03/1977) 38”09

4° 100mt. Dwain CHAMBERS (Gbr) (05/04/1978) 10”24

5° Maratona Viktor ROETHLIN (Sui) (10/10/1974) 2°13”07

5° Martello Szymon ZIOLKOWSKI (Pol) (01/07/1976) 78,41

6° 5000mt. Bouabdellah TAHRI (Fra) (20/12/1978) 14’11”62

6° Disco Mario PESTANO (Esp) (08/04/1978) 62,31

7° 10000mt. Bouabdellah TAHRI (Fra) (20/12/1978) 28’25”03

7° Marcia Km.20 Andriy KOVENKO (Ukr) (25/11/1973) 1°21’48”

7° Triplo Fabrizio DONATO (Ita) (14/08/1976) 16,66

7° Maratona Ruggero PERTILE (Ita) (08/08/1974) 2°14’18”

8° Marcia Km.50 Jesus Angel GARCIA (Esp) (17/10/1969) 3°45’41”

 

Medaglie o finaliste femminili

1° 10000mt. Jo PAVEY (Gbr) (20/09/1973) 32’22”39

1° Maratona Christelle DAUNAY (Fra) (05/12/1974) 2°25’14”

1° Alto Ruth BETIA (Esp) (01/04/1978) 2,01

1° 4×400 Muriel HURTIS (Fra) (25/03/1979) 3’24”27

2° Maratona Valeria STRANEO (Ita) (05/04/1976) 2’25”27”

2° Disco Melina ROBERT-MICHON (Fra) (18/07/1979) 65,33

3° 10000mt. Laila TRABY (Fra) (26/03/1979) 32’26”03

5° 5000mt. Nuria FERNANDEZ (Esp) (16/08/1976) 15’35”59

7° 5000mt. Jo PAVEY (Gbr) (20/09/1973) 15’38”39

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *