A TORINO I CAMPIONTI ITALIANI DI CROSS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sui prati del Parco della Pellerina a Torino domenica si correrà per i Campionati Italiani di Cross Master Individuali e di Società, organizzati dal Comitato Regionale FIDAL e della società GSPT ’75 di Torino.

La prima notizia è che le iscrizioni sono tornate ad essere abbondanti, con 1136 uomini e 378 donne. La categoria con il maggior numero di iscritti è la SM45 con ben 218 unità, seguita dalla SM50 con 195. Ricordiamo che lo scorso anno a Mercato San Severino (Salerno) a fine manifestazione sono stati contati solo 586 partenti in totale, contro gli oltre 1.200 degli anni precedenti.

Per la classifica di società titoli da difendere per la PODISTICA VALTENNA (maschile) e per l’ATLETICA 85 FAENZA (femminile).

Ormai da anni questo campionato rappresenta agonisticamente un punto intermedio di sfida tra gli specialisti della pista e quelli della strada. Non è difficile pronosticare che saranno diversi i duelli al calor bianco.

Tra gli atleti in gara si registra il ritorno a questo campionato di Luciano ACQUARONE (classe 1930) che sarà gara sulla distanza dei 4 km. per la categoria SM85, dopo che la settimana scorsa s’è cimentato su pista su 800,1500 e 3000 metri. Tra le donne è iscritta Maria BELLANOVA classe 1934 e quindi in gara sui 3 km. per la categoria SM80.

 

 

I CAMPIONI del 2014

SM35 Ivan DI MARIO – SM40 Vito SARDELLA – SM45 Fabio CALDIROLI – SM50 Enzo VANNOTTI – SM55 Paolo BERTAZZOLI SM60 Antonio DI NOIA – SM65 Luigino AZZALIN – SM70 Franco MELAS – SM75 Giuseppe PARENTI – SM80 Domenico MEMORIA

Le CAMPIONESSE del 2014

SF35 Palma DI LEO – SF40 Sonia MARONGIU – SF45 Rosa LUCHENA – SF50 Elena FUSTELLA – SF55 Francesca BARONE – SF60 Germana BABINI – SF65 Nadia SPEZZATI – SF70 Ofelia MARIANI

 

Classifica di Società Maschile 2014

1° PODISTICA VALTENNA

2° ATLETICA ISAURA VALLE DELL’IRNO

3° PEDONE-RICCARDI BISCEGLIE

Classifica di Società Femminile 2014

1° ATLETICA 85 FAENZA

2° RUNNERS CHIETI

3° G.P.A. LUGHESINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *