PECHINO 2015: LE GARE ESIBIZIONE DEI MASTER

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’atletica master trova sempre più legittimazione e anche la massima ribalta mondiale ha aperto un piccolo ma significativo spazio a questa declinazione del nostro sport. Ieri nello Stadio Olimpico di Pechino, in mezzo al programma gare ufficiali, sono state corse due esibizioni, con atleti master che la I.A.A.F. aveva selezionato nei mesi precedenti. Hanno cominciato le donne con una serie dei 400 metri vinta dalla britannica Sara Louise READ CAYTON in 1’00”05 che ha preceduto la connazionale Virginia Corinne MITCHELL (1’00”81) e la neozelandese Elisabeth Gail WILSON (1’02”54). Quest’ultima atleta ai recenti Campionati Mondiali Master di Lione s’era imposta tra le W50 su 100, 200 e 400 metri, in quest’ultima gara battendo la MITCHEL per 1’01”88 a 1’02”14. A seguire la gara maschile degli 800 metri dove ha fatto passerella il fenomenale 50enne inglese David HEATH in 2’00”92, vincitore a Lione come M50 di 800 e 1500 metri e che nel luglio scorso era stato capace di portare il record del mondo dei 1500 metri a 3’58”26 (sette secondi in meno di quello precedente!!). Alle sue spalle sono arrivati lo svedese Gunnar DUREN (2’03”41), il canadese Michael SHERR (2’03”41) e l’americano Anselm LEBOURNE (2’03”73), quest’ultimo vincitore a Lione dei titoli su 800 e 1500 metri degli M55. In questa gara ha partecipato l’unico italiano ammesso, Giuseppe ROMEO (1963-M50, nella foto), giunto 8° in 2’07”32.

 

Ormai la porta è stata aperta e in Italia, dopo il Golden Gala di Roma (4 giugno), ora anche nel 51° Meeting Internazionale “Palio Città della Quercia” di Rovereto del prossimo martedì 8 settembre sarà dato spazio a gare master. Sono state previste una serie dei 100 metri (ore 18) e una dei 1500 metri (ore 19,20), sia maschile che femminile. Gli organizzatori, al fine di comporre le serie, stanno provvedendo ad invitare diversi atleti master italiani di vertice, appartenenti alle categorie M40, M45 e M50. Tuttavia potrebbero essere disponibili alcuni posti e chi volesse proporsi dovrebbe contattare Gerardo VAIANI-LISI al 338.758.9264 oppure Werter CORBELLI al 335.734.6386.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *