OTTAVIANI 100 ANNI A SUON DI RECORDS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Oggi, nel molto atteso giorno del 100esimo compleanno di Giuseppe OTTAVIANI (20/05/1916, Atletica Fossombrone), il Comitato FIDAL delle Marche l’ha celebrato organizzando l’evento “Ottaviani-Day” al Palaindoor di Ancona. Pino SCORZOSO, da esperto organizzatore, ha radunato nell’impianto che un mese e mezzo fa è stato il tempio dell’atletica indoor master europea amici, parenti (compresa la moglie Alba), atleti master, ragazzini delle società anconetane, politici locali, la Rai e due troupe impegnate da tempo nella preparazione di due diversi documentari sul nostro mondo. Tutto ciò per festeggiare questa “grande marchigiano”, ma anche per offrirgli l’opportunità tecnico sportiva di aggiungere il proprio nome nelle liste dei records mondiali master indoor.

Il neocentenario Peppe è stato ciclopico nel sostenere l’impresa, perché dalle 15,30 alle 19,30 circa s’è sobbarcato la sequela di ben cinque gare (nell’ordine 60mt., triplo, lungo, peso e 200mt.); ma a ciò ha dovuto farsi carico anche del non meno gravoso sforzo di rispondere a tutte le manifestazioni di affetto che in tanti sono andati a dimostrargli; aggiunte a centinaia di selfie e autografi; senza dimenticare le svariate interviste che hanno inframmezzato le gare.
I risultati ovviamente hanno un poco risentito di questo sovrappiù, ma OTTAVIANI ha portato a termine l’impresa nel migliore dei modi con 5 primati mondiali indoor M100 su 5 gare: 60mt. 17”52 (precedente 19”72); salto triplo 3,22; salto in lungo 1,08; getto del peso 4,43 (precedente 3,66); 200mt. 2’15”90.

 

Poi via a continuare i festeggiamenti a Sant’Ippolito, dov’era atteso da tutto il paese per un banchetto a base di porchetta e musica anni ’60.

Si replicherà lunedì 30 maggio ad Urbino, questa volta a caccia dei records M100 outdoor. Qui a sostenerlo ci sarà in particolare l’Università di Urbino che da qualche anno è impegnata nel suo monitoraggio scientifico.

Un ultimo dettaglio della giornata: da oggi il Palaindoor di Ancona ha aggiunto nella sua Galleria delle Celebrità atletiche italiane quella di Giuseppe Ottaviani; tra Pamich. Mennea, Baldini, Simeoni etc. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *