FABRIZIO DONATO 16,93 RECORD MONDIALE M40 DEL TRIPLO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Il 15 agosto scorso Fabrizio DONATO (14/08/1976) nella qualificazione del salto triplo ai Rio De Janeiro ha mancato per pochi centimetri la Finale dei Giochi Olimpici e anche il record mondiale M40 della specialità. Ieri sera, nel corso del Meeting di Rovereto, il finanziere di Latina s’è in parte rifatto centrando al terzo salto la misura di 16,93 (w-0,3) e quindi impossessandosi del primato master.
E’ un’altra perla che va ad aggiungersi alla sua splendida carriera sportiva, forse meno fulgente di altre, ma comunque di alto significato, perché testimonia una longevità finora mai raggiunta da altri ad alto livello internazionale assoluto. Il precedente record apparteneva allo statunitense Ray KIMBLE con 16,58 raggiunto nel 1993.
Dopo la gara DONATO ha dichiarato che intende proseguire l’attività agonistica e si pone l’obiettivo di partecipare l’anno prossimo ai Campionati Mondiali IAAF di Londra.
 
La sua progressione nel tempo:
1992 (16): 12,88
1993 (17): 14,36
1994 (18): 15,27
1995 (19): 15,81
1996 (20): 16,35
1997 (21): 16,40
1998 (22): 16,73
1999 (23): 16,66i
2000 (24): 17,60
2001 (25): 17,05
2002 (26): 17,17
2003 (27): 17,16
2004 (28): 16,90
2005 (29): 16,65 – 16,68w
2006 (30): 17,33i
2007 (31): 16,97 – 17,06w
2008 (32): 17,27i – 17,29w
2009 (33): 17,59i
2010 (34): 17,39i
2011 (35): 17,73i
2012 (36): 17,53 – 17,63w
2013 (37): 16,86
2014 (38): 16,89 – 17,24w
2015 (39): 1691 – 17,11w
2016 (40): 16,93

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *