MORONI E D’AGOSTINO MASTER DEL 2016

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Il Premio Master dell’Anno Master 2016, assegnato dalla rivista CORRERE e dal sito ATLETICANET, arriva all’undicesima edizione. E’ diventato un appuntamento di fine anno in un certo modo per sintetizzare quanto di meglio è successo tra i master italiani. E’ stato un anno che verrà soprattutto ricordato per l’edizione dei Campionati Europei Indoor ad Ancona; e meno memorabile per i Campionati Mondiali Stadia di Perth. Però è stato anche l’anno dei master arrivati alla ribalta del Palco del Festival di San Remo grazie a Giuseppe Ottaviani. Ad attribuire il Premio è stata una giuria di 68 membri (qualificati e rappresentativi) di questo mondo, di cui troverete la lista completa più sotto; dove compaiono anche il Presidente rieletto, il Segretario e quattro Consiglieri neoeletti della FIDAL.
Con il meccanismo ormai consolidato è stata scelta una rosa di dieci atleti uomini e altrettante donne verso cui esprimere il voto. Tirate le somme sono risultati i più votati il mezzofondista FRANCESCO D’AGOSTINO e nuovamente la polivalente MARIA COSTANZA MORONI, che pertanto sono proclamati gli atleti più rappresentativi del movimento master italiano per l’anno che va a finire. La premiazione con la consegna del trofeo avverrà come di consueto durante i Campionati Italiani Indoor ad Ancona a fine febbraio.

 
Nel caso di D’AGOSTINO si tratta di una new entry assoluta, perché il mezzofondista 50enne non era fin qui mai stato selezionato tra la rosa dei votabili. Il calabro-bresciano ha prevalso per 80 voti a 70 proprio sulla star di Sanremo, Giuseppe OTTAVIANI classe 1916 e quindi appartenete alla categoria SM100. Terzo per voti ottenuti (50) è Mario LONGO, uno dei personaggi più in vista degli Euroindoor di Ancona, con il record mondiale M50 dei 60 metri.
Più marcato è stato il pronunciamento a favore di Costanza MORONI che ha raccolto 80 voti, lasciando al secondo posto (70 voti) Gianna LANZINI, la fiorentina protagonista agli Euroindoor con un fantastica vittoria nei 400 metri della categoria W55. Ad aggiudicarsi la terza piazza (50 voti) è stata Catherine BERTONE, capace a 44 anni di conquistare un posto (a furor di popolo) nella rappresentativa italiana della maratona olimpica.
 
Francesco D’AGOSTINO è stato una furia agonistica degli 800 metri M50. Da mezzofondista di piccola taglia ha gareggiato prima come un guerriero imponendosi con un prepotente allungo nel rettilineo finale agli Euroindoor. Però il suo capolavoro è arrivato nei Campionati Mondiali Stadia. A Perth Giuseppe ha recuperato proprio di un soffio sulla linea del traguardo l’americano Landen Summay filato via molto sicuro ai 200 metri. Risultato finale 2’05”84 per Francesco a 2’05”89 per l’avversario. All’attivo di D’AGOSTINO c’è anche il record italiano di categoria con 2’02”82. Senza dimenticare il suo tempo di 53”44 sui 400 metri e di 1’27”58 sui 600 metri. Ai Campionati Italiani all’aperto ha colto la doppietta 800-1500 metri. Inoltre con i compagni della Virtus Castenedolo ha demolito il record di società SM50 della 4×400 con 3’42”89.
 
Maria Costanza MORONI, già vincitrice del Trofeo Master del 2015, s’è presentata agli Euroindoor con cautela e ha dovuto frenare la sua bulimia agonistica, conquistando comunque i titoli continentali per le W45 nel salto in lungo (5,35) e nei 60 ostacoli (9”22 record italiano indoor). In precedenza gareggiando nella stagione indoor in una gara di pentathlon assoluto era arrivata ad un punteggio (convertito con e tabelle W.M.A) di 4.308 punti; quando il record italiano ufficiale SF45 è di 3.594 punti. Inoltre la biellese nell’anno può vantare i record indoor di 60 ostacoli h.0,84 con 9”32 e del salto in alto con 1,62. Sullo slancio la MORONI nella prima parte della stagione outdoor ha continuato a segnare altri record italiani delle SF45 con 58”78 sui 400 metri e 1,61 nel salto in alto. Più prestazioni come: 26”46 nei 200 metri; 15”22 nei 100 ostacoli H84; 5,45 nel lungo. Ultimo aspetto non trascurabile per Maria Costanza è la sua recente nomina a Consigliere Regionale del Piemonte.   
 
Risultato Votazione Maschile
1° Francesco D’AGOSTINO (80)
2° Giuseppe OTTAVIANI (70)
3° Mario LONGO (51)
4° Gianni BECATTI (47)
5° Marco SEGATEL (43)
6° Roberto PAESANI (41)
6° Fabrizio DONATO (41)
8° Mario SORU (23)
9° Frederic PERONI (10)
10° Romolo PELLICCIA (2)
 
Risultato Votazione Femminile
1° Maria Costanza MORONI (80)
2° Gianna LANZINI (60)
3° Catherine BERTONE (50)
4° Tatiana ZUCCONI (45)
5° Emma MAZZENGA (44)
6° Emanuela BAGGIOLINI (35)
7° Susanna TELLINI (29)
8° Peppina DEMARTIS (24)
9° Denise NEUMANN (24)
10° Valeria STRANEO (16)
 
 
ALBO d’ORO MASCHILE
2006: Luciano ACQUARONE
2007: Mario LONGO
2008: Carmelo RADO
2009: Ugo SANSONETTI
2010: Luciano ACQUARONE
2011: Mauro GRAZIANO
2012: Massimiliano SCARPONI
2013: Carmelo RADO
2014: Gianni BECATTI
2015: Luciano ACQUARONE
2016: Francesco D’AGOSTINO
 
ALBO d’ORO FEMMINILE
2006: Waltraud EGGER
2007: Waltraud EGGER
2008: Emma MAZZENGA
2009: Emma MAZZENGA
2010: Carla FORCELLINI
2011: Emanuela BAGGIOLINI
2012: Emanuela BAGGIOLINI
2013: Emanuela BAGGIOLINI
2014: Maria RUGGERI
2015: M. Costanza MORONI
2016: M. Costanza MORONI
 
Il panel del 68 votanti:
BELLANTONI Michelangelo, BIGNAMI Tiziana, BROLO Ettore, BUIATTI Lucio, CACCHIARELLI Diego, CALVESI Lyana, CASSAI Luca, CLEMENTONI Massimo, CORBELLI Werter, DE CARLI Mauro, DE FEO Alfonso, DE FEO Francesco, DESENSI Matteo, DEZI Bruno, DI GIORGIO Massimo, DI NATALE Giuseppe, FASOLATO Filippo, FORNESI  Ferido, FRACCHIA Giorgio, GARIBOLDI Vittoriana, GIOMI Alfio, GRANATA Michelangelo, GRANDI Massimo, GUARINO Francesco, JURI Francesca, LACAVA Giusy, LANZINER Edmund, LANZINI Gianna, LOCATI Lorenzo, LOLLI Gianni, LOMBARDI Giulio, MANFREDINI Emanuel, MANTELLATO Francesca, MARASTONI Gualtiero, MARCHI Rosa, MAURI Angelo, MAURI Rosario, MELOTTI Paola, MENARINI Daniele, MENEGAZZI Adriano, MENEGHIN Andrea, MORANDI Paolo, NICOLOSI Bruno, PAGANI Daniele, PAGLIARA Fabio, PALLICA Gustavo, PERLINO Giuseppina, PETRUCCI Claudio, PICONESE Tiziana, PIZZI Franco, PRAMPOLINI Nani, QUILICI Fabio, RAGNETTI Francesca, REDOLFI Matteo, REMUS Massimiliano, RIZZOLI Giorgio, ROMANO Aronne, ROMOLI Paolo, ROSSI Antonio, RUZZIER Fabio, SARACENI Enrico, SCORZOSO Giuseppe, SIGNORI Marinella, SOFFIENTINI Virginio, SPILLO Patrizia, TAMARO Tristano, TIFI Alessandro, VAIANI-LISI Gerardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *