EUROPEAN BEST MASTERS AWARD 2018 A VALDIS CELA E PETRA BAJEATS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
L’E.M.A. (European Master Athletics) ha reso noto i nomi degli atleti che hanno ricevuto l’annuale riconoscimento di “masters dell’anno”.
Al maschile è stato riconosciuto a Valdis CELA che nel corso del 2018 ha stabilito i record mondiali M70 del decathlon (8.142 punti) e del pentathlon indoor (4.575 punti), oltre chè quello europeo del salto con l’asta con 3,20. Inoltre l’atleta lettone ha a Malaga i titolo mondiali di salto in lungo, salto triplo e 80 ostacoli; mentre agli Euroindor di Madrid ha vinto salto in alto, con l’asta, triplo e pentathlon. In paticolare VALDIS è il primo atleta M70 ad aver superato la soglia degli 8.000 punti nel decathlon.

Al femminile il riconoscimento è andato a Petra BAJEATS nel corso dell’anno autrice dei seguenti records mondiali W50: salto in alto outdoor 1,61 e indoor 1,58; salto in lungo indoor con 5,53. Inoltre la BAJEATS ha stabilito il record europeo dell’pentathlon outdoor W50 con   4.596 punti. La francese Malaga ha vinto i titoli mondiali di categoria nel salto in alto e nel salto in lungo; mentre agli Euroindoor ha vinto salto in alto, salto in lungo e 60 ostacoli.

Precedenti Atleti insigniti dell’European Best Master
2017
Klemens Grissmer, GER
Angela Copson, GBR
2016
Manuel Alonso Domingo, ESP
Tatjana Schilling, GER
2015
David Heath, GBR
Silke Schmidt, GER
2014
Guido Müller, GER
Irie Hill, GBR
2013
Mattias Sunneborn, SWE
Emma Massenga, ITA
2012
Vladimir Výbošok, SVK
Angela Copson, GBR
2011
Stig Bäcklund, FIN
Erika Sauer, GER
2010
Emilio de la Cámara, ESP
Nicole Alexis-Barilly, FRA
2009
Gitte Karlshøj, DEN
Guido Müller, GER
2008
Christine Müller, SUI
Wolfgang Ritte, GER
2007
Edith Graff, BEL
Carl-Erik Särndal, SWE
2006
Melitta Czerwenka-Nagel, GER
Arthur Thomson, GBR
2005
Rietje Dijkman, NED
Wolfgang Reuter, GER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *