C.D.S. EMILIA-ROMAGNA 2019

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Quello dell’Emilia-Romagna è stato un C.D.S. Regionale a grandi contenuti individuali e di squadra. Innanzitutto è scaturito il punteggio stellare dellOLIMPIA AMATORI RIMINI (la società campione italiana in carica) che ha messo insieme15.524 punti, ben 1.239 punti più del totale record dello scorso anno; da quando il regolamento prevede la somma di 16 prestazioni. Tabellina alla mano si tratta di una media di 970,25 punti !! A spingere così in alto la società romagnola sono stati atleti come Carmelo RADO (1391p. nel disco e 1067p. nel martello), Gianni BECATTI (1131p. nel lungo e 1014p. nei 200mt.), Giulio MORELLI (982p. nei 100mt. e 991p. nei 200mt.), Paolo MAZZOCCONI (997pt. nei 100mt.), Giovanni TUBINI (1099p. nel peso). L’OLIMPIA parrebbe aver dato un effetto trainamento al movimento master regionale e cosìLA FRATELLANZA 1874 (lo scorso anno 3° nella Finale Nazionale) è progredita da 13.650 punti del 2018 a 14.005 di ieri. Eppoi la rinforzata formazione maschile dell’ATL. SANTAMONICA MISANO con 12.093 punti dovrebbe aver conquistato l’accesso alla Finale. Inoltre altre tre società hanno ottenuto i 16 risultati previsti dal regolamento. Insomma sono stati registrati segnali molto positivi. Tra i risultati individuali una nota particolare merita la prestazione di Federico BATTISTUTTA (M50 – Atl. Santamonica Misano) nel giavellotto planato a 54,05 (971pt.)

Nella competizione per società femminili s’è consumato un duello ad alto livello tra l’ATL. SANTAMONICA MISANO che s’è riconfermata con 14.031 punti  (erano stati 13.220 pt. nel 2018) e LA FRATELLANZA 1874 che ora coltiva serie ambizioni di vertice, chiudendo il conteggi a 13.856 punti con cui dimostra di essere un’altra squadra rispetto ai 11.460 dello scorso anno. Al terzo e quarto posto si sono classificate con changes da Finale l’ACQUADELA BOLOGNA (10.941 pt.) e la neonata ATL. ENDAS CESENA (10.926 pt.). Anche sul piano individuale sono state raggiunte prestazioni di grande valore come: Lucia POLLINA (F40 – La Fratellanza 1874) 58”58 nei 400mt. (1.030pt.); Angela PACHIOLI (F60 – Atl. Santamonica Misano) 1’11”26 nei 400mt. (1028pt.); Graziella CERMARIA (F60 – Atl. Santamonica Misano) con 14”99 nei 100mt. (1.013pt.) e 31”68 nei 200mt. (1.005pt.); Roberta COLOMBO (F40 – La Fratellanza 1874) 11,41 nel triplo (1.008pt.) e 5,30 nel lungo (991pt.); Cristina SANULLI (F45 – Atl. Endas Cesena) con 26”92 nei 200mt. (1.004pt.)

Migliori Risultati Maschili
100m: Paolo MAZZOCCONI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 12”01 (997), Giulio MORELLI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 12”06 (982) – 200m: Gianni BECATTI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 25”03w (1014), Giulio MORELLI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 25”22w (991), Zaccaria FACCHINI (M60 – Olimpia Am. Rimini) 26”61w (933) – 400m: Alessandro BIANCHI (M45 – La Fratellanza 1874) 53”89 (884) – 800m: Giuseppe UGOLINI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 2’11”42 (938) – 1.500m:  Giuseppe UGOLINI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 4’36”26 (961), Marco MORACAS (M55 – La Fratellanza 1874) 4’38”86 (935) – 5.000m: Marco MORACAS (M55 – La Fratellanza 1874) 17’52”23 (796) – Alto: Marco SEGATEL (M55 – Olimpia Am. Rimini) 1,66 (944), Arrigo GHI (M70 – La Fratellanza 1874) 1,33 (895) – Lungo: Gianni BECATTI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 6,24 (1131), Demetrio BONELL-MORA (M40 – Olimpia Am. Rimini) 6,40 (891) – Triplo: Arrigo GHI (M70 – La Fratellanza 1874) 9,59 (969), BONELL-MORA (M40 – Olimpia Am. Rimini) 14,21 (904), Alessandro GUAZZALOCA (M50 – La Fratellanza 1874) 12,52 (901) – Peso: Giovanni TUBINI (M55 – Olimpia Am. Rimini) 15,80 (1099), Tarcisio VENTURI (M65 – La Fratellanza 1874) 11,75 (972) – Disco: Carmelo RADO (M85 – Olimpia AM. Rimini) 33,56 (1391), Ugo COPPI (M65 – La Fratellanza 1874) 41,64 (912), Giulio DONDI (M60 – Olimpia Am. Rimini) 46,09 (907) – Martello: Carmelo RADO (M85 – Olimpia AM. Rimini) 34,91 (1067) – Giavellotto: Federico BATTISTUTTA (M50 – Atl. Santamonica Mis.) 54,05 (971) – 4×100: Olimpia Amatori Rimini (M55) 49”01 (898) – 4×400: La Fratellanza 1874 (M50) 3’53”04 (814).

 
Migliori Risultati Femminili
100m: Graziella CEMARIA (F60 – Atl. Santamonica Mis.) 14”99 (1013), Cristina SANULLI (Atl. Endas Cesena) 13”18 (952) – 200m: Graziella CEMARIA (F60 – Atl. Santamonica Mis.) 31”68 (1005), Cristina SANULLI (Atl. Endas Cesena) 26”92 (1004), Angela PACHIOLI (F60 – Atl. Santamonica Mis.) 32”18 (968), Lucia POLLINA (F40 – La Fratellanza 1874) 26”37 (909) – 400m: Lucia POLLINA (F40 – La Fratellanza 1874) 58”58 (1030), Angela PACHIOLI (F60 – Atl. Santamonica Mis.) 1’11”26 (1028) – 800m: Renata SOLMI (F65 – La Fratellanza 1874) 3’11”09 (868) – 1500m: Patrizia PASSERINI (F55 – Acquadela Bologna) 5’38”64 (943) – 3000m: Lara GUALTIERI (F45 – Atletica 85 Faenza) 11’02”07 (875) – Alto: Roberta PESCI (F55 – Atl. Santamonica Mis.) 1,26 (828)  Lungo: Roberta COLOMBO (F45 – La Fratellanza 1874) 5,30 (991), M. Luisa GIUDICI (F45 – Atl. Santamonica Mis.) 5,06 (916) – Triplo: Roberta COLOMBO (F45 – La Fratellanza 1874) 11,41 (1008) – Peso: Valentina MONTEMAGGIORI (F50 – La Fratellanza 1874) 11,22 (981), Angela FRATINI (F60 – Atl. Santamonica Mis.) 9,13 (968), Giuliana GHERADI (F70 – La Fratellanza 1874) 6,77 (914) – 4×100: Atletica Santamonica Misano (F55) 58”09 (964) – 4×400: Atletica Santamonica Misano (F55) 4’47″75 (999), La Fratellanza 1874 (F40) 4’20”44 (889), Atl. Endas Cesena (F40) 4’23”17 (866).

 
Classifica Maschile
1° 15.524 OLIMPIA AMATORI RIMINI
2° 14.005 LA FRATELLANZA 1874
3° 12.093 ATLETICA SANTAMONICA MISANO
4° 11.117 ACQUADELA BOLOGNA
5°  9.024 ATL. RIMINI NORD SANTARCANGELO
6°  9.010 ATL. ENDAS CESENA

Classifica Femminile
1° 14.031 ATLETICA SANTAMONICA MISANO
2° 13.856 LA FRATELLANZA 1874
3° 10.941 ACQUADELA BOLOGNA
4° 10.926 ATL. ENDAS CESENA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *