ARAMIS DIAZ 53″34 RECORD SM45 400 OSTACOLI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Ieri Aramis DIAZ (22/11/1974) ha partecipato alla Finale Oro dei C.D.S. Assoluti a Firenze correndo per la prima volta da SM45 i 400 ostacoli; ed è giunto 5° con il tempo di 53”34, che gli vale il nuovo record italiano della categoria, finora detenuto da Dario GASPARO che nel 2007 corse in 57”02.
 
 
Però il valore statico di questa prestazione va ben oltre la nostra dimensione nazionale, perché 53”34 rappresenta age-record mondiale M44. Il record mondiale M45 della specialità è intestato al momento all’inglese Edward BETTS capace nel 2016 di 54”92; ma l’italo-cubano non avendo ancora compiuto 45 anni dovrà rimandare l’attacco a questo record mondiale master al prossimo anno. Ad ogni modo per la E.M.A. Aramis detiene al momento il record europeo M40 con 51”47 segnato nel 2016. In verità DIAZ ha corso ad età compiuta 50”55 il 6 giugno 2015 a Ginevra; ma succede ogni tanto che qualcuno incaricato di aggiornare le tabelle dei records master a volte “dorma” e non solo in questo caso per gli atleti italiani.


 
DIAZ ha acquisito la nazionalità italiana del 2009 e la sua progressione nei 400 ostacoli è stata da quell’anno:
2009: 50”66
2010: 50”53
2011: 50”62
2012: 50”10
2013: 50”31
2014: 51”55
2015: 50”55
2016: 51”47
2017: 51”53
2018: 52”43
2019: 53”34.
 
 
Ricordiamo anche che quest’anno Aramis nella stagione indoor ha corso i 60 metri in 7”18 e i 60 ostacoli (h. 99cm) 8”07 (record italiano SM45) e all’aperto ha segnato nei 110 ostacoli (h. 106cm) in 15”04, tempo migliore anche del record italiano master SM45 di 15”90 con ostacoli da 99 cm.
 
 
Adesso c’è da sperare di vederlo in gara ai prossimi Campionati Italiani Master di Campi Bisenzio e soprattutto ai Campionati Europei Stadia di Jesolo, anche se costretto a gareggiare ancora nella categoria M40.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *